Pedersoli e Associati con Came Group nell’acquisizione del gruppo spagnolo Parkare

Milano, 8 ottobre 2014 – Pedersoli e Associati ha assistito CAME Group nell’acquisizione del gruppo iberico Parkare dai fondi MCH e Suma Capital.

CAME, basata a Treviso, è una società leader a livello mondiale nel settore delle automazioni per la sicurezza e il controllo degli ambienti e dei grandi spazi pubblici; con questa operazione potrà consolidare la propria presenza nel settore delle tecnologie per parcheggi automatici e parcometri, che rappresenta il core business di Parkare.

CAME ha chiuso il 2013 con un fatturato di 215 milioni e conta più di 1.100 collaboratori. Parkare stima di chiudere il 2014 con ricavi per 35 milioni e, con i suoi 220 dipendenti, è attivo oltre che in Spagna anche in Francia, Regno Unito, Cile, Messico e Perù.

Il team di Pedersoli e Associati che ha supportato l’avv. Leila Petrelli, head of legal department di Came, è stato guidato dal partner Alessandro Marena, coadiuvato dallo junior partner Gianvittorio Giroletti Angeli e dallo studio spagnolo Gomez-Acebo & Pombo.

 

 

 


PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it