Pedersoli con Credem Private Equity e Poplast nella cessione al fondo EOS private equity

Milano, 11 novembre 2016 – Pedersoli Studio Legale, con un team guidato da Alessandro Marena (equity partner), Andrea Faoro (partner) e Alice Fazzioli per gli aspetti corporate M&A e Stefano Lava (senior associate) per i profili giurlavoristici, ha assistito Credem Private Equity SGR S.p.A. e i soci fondatori e i manager di Poplast Srl, società produttrice di imballaggi flessibili, impiegati, tra gli altri, nei settori dell’alimentare e del biomedicale, nella cessione del 86,5% delle proprie quote a EOS Private Equity primo fondo di Eos Investment Management.

Obiettivo principale dell’operazione è sostenere il piano di sviluppo della società che prevede una crescita, in Italia e all’estero, attraverso acquisizioni ed espansione commerciale, oltre al miglioramento della capacità produttiva e dei processi aziendali. Carlo Callegari e Pierangelo Fantoni, soci di Poplast, rispettivamente amministratore delegato e direttore finanziario, contribuiranno alla realizzazione del piano di sviluppo conservando le cariche attuali.

Fondata nel 1975, Poplast è cresciuta negli anni recenti a ritmo intenso conquistando una posizione di primo piano nel mercato di riferimento. Dal 2005, il fatturato è aumentato mediamente di oltre il 14% l’anno fino a raggiungere nel 2015 circa 35 milioni di euro con una marginalità operativa superiore al 14% che ne ha ulteriormente migliorato la posizione finanziaria.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it