Pedersoli con Intesa Sanpaolo nella cessione di immobili al fondo Hortensia

Milano, 19 dicembre 2016 – Pedersoli Studio Legale, con un team guidato dall’equity partner Andrea Gandini, ha assistito il Gruppo Intesa Sanpaolo nella cessione di un portafoglio di 46 immobili, detenuti da società operanti nel leasing e dalla real estate owned company, al fondo d’Investimento Alternativo di tipo chiuso denominato Hortensia, focalizzato principalmente su investimenti in immobili provenienti da portafogli distressed di proprietà di istituti bancari, per un controvalore di circa 45 milioni di Euro.

Il portafoglio, parzialmente a reddito e a destinazione mista, è prevalentemente concentrato nelle principali città italiane (Milano, Roma, Torino, Firenze, Venezia e Bologna) e si caratterizza per essere composto da assets, precedentemente posti a garanzia di crediti, che il Gruppo Intesa Sanpaolo ha riacquisito a seguito del default del debitore.

Nel team hanno agito il partner Csaba Davide Jako e il senior associate Giulio Sandrelli per gli aspetti corporate, nonché l’equity partner Giovanni Bandera e la partner Daniela Caporicci per i profili fiscali.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it