Gli studi coinvolti nel finanziamento di Inwit

Milano, 23 dicembre 2019 – In data 19 dicembre 2019, nel contesto dell’operazione di integrazione di Vodafone Towers S.r.l. (“VOD Towers”) in Infrastrutture Wireless Italiane S.p.A. (“Inwit”), è stata sottoscritta la documentazione relativa al finanziamento a favore di quest’ultima per un importo massimo complessivo pari a Euro 3.000.000.000.

Più nello specifico, nell’ambito del perfezionamento della predetta aggregazione, saranno concesse tre linee di credito (bridge, term e revolving) destinate a finanziare l’acquisizione da parte di Inwit di una partecipazione di minoranza in VOD Towers, la distribuzione di un dividendo straordinario e le ordinarie esigenze di cassa della società, oltre che a rifinanziare parte dell’indebitamento esistente della prenditrice.

Pedersoli Studio Legale e Latham & Watkins hanno assistito, rispettivamente, Inwit e il pool di istituti di credito composto da Mediobanca – Banca di Credito Finanziario S.p.A., in qualità tra l’altro di banca agente, e Bank of America Merrill Lynch International Designated Activity Company, Banco BPM S.p.A., Banco Bilbao Vizcaya Argentaria SA, Milan Branch, BNP Paribas, Italian Branch, Crédit Agricole Corporate and investment Bank, Milan Branch, HSBC Bank plc, HSBC France, Banca IMI S.p.A., SMBC Bank EU AG Milan Branch e UniCredit S.p.A.

Il team di Pedersoli Studio Legale è stato guidato dall’equity partner Maura Magioncalda, coadiuvata dal senior associate Michele Parlangeli e dall’associate Giuseppe Smerlo, mentre per Latham & Watkins hanno agito il partner Marcello Bragliani, il counsel Antongiulio Scialpi e l’associate Davide Camasi.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Dipartimento Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

E-mail: relazioni.esterne@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it