Pedersoli nella vittoria di EG Italia insieme ad Autostrade per l’Italia contro Tamoil sulla concessione di aree autostradali

Roma, 27 gennaio 2021 Pedersoli Studio Legale ha assistito EG Italia S.p.A., la branch italiana del retailer inglese che gestisce più di 6.000 siti tra stazioni di servizio e fast food in Europa, USA e Australia, nella vittoria, insieme ad Autostrade per l’Italia S.p.A., contro Tamoil Italia S.p.A. sulla concessione di aree autostradali.

Tamoil ha partecipato alla procedura, da aggiudicare con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, indetta da Autostrade per l’Italia per l’affidamento in subconcessione del servizio di distribuzione di prodotti carbolubrificanti ed attività accessorie e collaterali in una area di servizio di Novate Nord, classificandosi seconda, dopo EG, in favore della quale è stata disposta l’aggiudicazione. Con ricorso al Tribunale amministrativo per la Lombardia, Tamoil ha contestato gli esiti della gara, deducendone l’illegittimità per violazione di legge ed eccesso di potere (contraddittorietà, illogicità manifesta e difetto dei presupposti) e in particolare ha denunciato il disallineamento tra i punteggi numerici e i giudizi motivazionali attribuiti dalla commissione di gara in relazione a due specifici sub-criteri.

Il Consiglio di Stato si è definitivamente pronunciato accogliendo l’appello principale di EG Italia S.p.A. e respingendo l’appello incidentale proposto da Tamoil.

Il team di Pedersoli Studio Legale è stato guidato dall’equity partner Sergio Fienga coadiuvato dal senior associate Marco Trevisan e dall’associate Alessandro Zuccaro.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Pedersoli Studio Legale
Sebastiano Distefano, Laura Sala
Tel. +39 02303051
sebastiano.distefano@pedersoli.it, laura.sala@pedersoli.it