Pedersoli con GEDI nell’acquisizione di alfemminile

Torino, 8 febbraio 2021Pedersoli Studio Legale ha assistito il Gruppo Editoriale GEDI nell’acquisizione di “alfemminile”, tra i brand di informazione digitale più noti e consultati dalle donne italiane, da Unify (società del Gruppo TF1) assistita dallo Studio Bastianini Carnelutti.

In base all’accordo, GEDI acquisirà l’80% di alfemminile, mentre Unify conserverà la rimanente quota del 20% continuando ad assicurare alla partnership competenze, contenuti e tecnologia che hanno permesso al brand di diventare un punto di riferimento del panorama editoriale italiano. Il perfezionamento dell’operazione è previsto per l’inizio del mese di febbraio.

Pedersoli Studio Legale ha assistito GEDI con un team guidato dall’equity partner Carlo Re coadiuvato dal senior associate Fabrizio Grasso e dall’associate Marco Sala.

Studio Legale Bastianini Carnelutti ha assistito Unify con un team formato da Nicolò Bastianini Carnelutti coadiuvato dal partner, Mirko Pezzulich (Tax) e dall’associate Anna Giorgi.

Gli aspetti notarili dell’operazione sono stati seguiti dallo studio ZNR notai con il notaio Filippo Zabban e l’avvocato Enrica Zabban.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Pedersoli Studio Legale
Sebastiano Distefano, Laura Sala
Tel. +39 02303051
sebastiano.distefano@pedersoli.it, laura.sala@pedersoli.it

Ad Hoc Communication Advisors
Marina Beccantini, Alessandro Michielli
Tel. +39 027606741
marina.beccantini@ahca.it, alessandro.michielli@ahca.it