Pedersoli con PAI nell’acquisizione di Scrigno da Clessidra

Milano, Torino, 2 agosto 2021 – PAI Partners e Clessidra Private Equity hanno comunicato oggi di aver concluso un accordo per l’acquisizione di Scrigno S.p.A., società leader nella progettazione, produzione e commercializzazione di controtelai per porte e finestre scorrevoli a scomparsa, da parte del fondo PAI Mid-Market Fund dal fondo Clessidra Capital Partners 3.
PAI è stata assistita da Pedersoli Studio Legale con un team guidato dall’equity partner Antonio Pedersoli assieme all’equity partner Andrea Gandini e composto da Jean-Daniel Regna-Gladin (in foto), Lorenzo Rossi Casana e da Luca Orio, nonché da Alessandro Bardanzellu per gli aspetti antitrust e da Andrea Scarpellini per i rapporti con il management team di Scrigno.
PAI è stata inoltre assistita da Latham & Watkins con i partner Marcello Bragliani e Alessia De Coppi e le associate Erika Brini Raimondi e Maria Cristina Grechi in riferimento ai rapporti con gli istituti finanziatori.
NCTM ha assistito Clessidra con un team guidato dal socio Pietro Zanoni.
Nell’operazione, Linklaters ha assistito i finanziatori con un team guidato dal partner Andrea Arosio e dal managing associate Diego Esposito e composto dall’associate Sara Astrologo per gli aspetti banking e dal counsel Fabio Balza e dall’associate Luigi Spinello per gli aspetti fiscali.
Il management team di Scrigno è stato assistito da Gattai, Minoli & Partners con un team composto dal partner Federico Bal, dal counsel Nicola Ferrini e dall’associate Edoardo Pistone.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Pedersoli Studio Legale
Sebastiano Distefano, Laura Sala
Tel. +39 02303051
sebastiano.distefano@pedersoli.it, laura.sala@pedersoli.it