Pedersoli con la Famiglia Buccellati nella cessione di quote Buccellati a Gantai Group Corporation

Milano, 23 dicembre 2016 – Pedersoli Studio Legale ha assistito la Famiglia Buccellati nella cessione di quote del capitale sociale di Buccellati Holding Italia, storico marchio italiano nel settore dei gioielli di lusso – detenuto da Clessidra SGR Spa e dalla famiglia Buccellati – a Gangtai Group Corporation Limited, gruppo cinese quotato alla Borsa di Shanghai con investimenti in svariati settori tra cui oro e gioielli.

Il team Pedersoli ha agito con un team guidato dall’equity partner Antonio Pedersoli e composto dai partner Luca Saraceni e Alessandro Tufani, nonché del senior associate Stefano Lava. L’advisor finanziario per la famiglia Buccellati è stato il Prof. Pietro Mazzola di Partners S.p.A..

 

 

 

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it

Pedersoli con i soci di Metalbuttons nella cessione di quote a Luxempart

Milano, 23 dicembre 2016 – Pedersoli Studio Legale, con un team composto dall’equity partner Alessandro Marena, dalla counsel Francesca Leverone ed Elisa Bertoni, ha assistito i soci venditori del gruppo Metalbuttons, leader nella commercializzazione di prodotti per il settore tessile, nella cessione di quote alla società di investimento lussemburghese Luxempart. L’oprazione è stata finanziata mediante la concessione da parte di Banco Popolare di un finanziamento multiborrower a medio-lungo termine.

 

 

 

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Pedersoli amplia il Dipartimento Antitrust con Alessandro Bardanzellu, nuovo partner

Milano, 21 dicembre 2016 – Pedersoli Studio Legale ha ampliato il dipartimento Antitrust con l’ingresso di Alessandro Bardanzellu che ha assunto il ruolo di Partner.

Alessandro Bardanzellu, che opera presso la sede di Milano dello Studio, è specializzato in consulenza a gruppi industriali e finanziari in materia di diritto della concorrenza nazionale ed europeo e si occupa principalmente di concentrazioni, intese restrittive, abusi di posizione dominante e pratiche commerciali scorrette. È esperto anche in questioni relative all’applicazione del diritto dell’Unione Europea e in diritto sportivo, con particolare riguardo alla commercializzazione dei diritti audiovisivi sportivi.

Prima di entrare a far parte di Pedersoli, Alessandro Bardanzellu ha collaborato, a partire dal 2007, con lo studio legale Cleary Gottlieb Steen & Hamilton LLP di Milano e ha svolto, nel 2006-2007, uno stage presso l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.

Pedersoli Studio Legale conta ad oggi 17 equity partner e 13 partner residenti nelle sedi di Milano e Torino, per un totale di 107 professionisti.

 

 

 

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Pedersoli con Intesa Sanpaolo nella cessione di immobili al fondo Hortensia

Milano, 19 dicembre 2016 – Pedersoli Studio Legale, con un team guidato dall’equity partner Andrea Gandini, ha assistito il Gruppo Intesa Sanpaolo nella cessione di un portafoglio di 46 immobili, detenuti da società operanti nel leasing e dalla real estate owned company, al fondo d’Investimento Alternativo di tipo chiuso denominato Hortensia, focalizzato principalmente su investimenti in immobili provenienti da portafogli distressed di proprietà di istituti bancari, per un controvalore di circa 45 milioni di Euro.

Il portafoglio, parzialmente a reddito e a destinazione mista, è prevalentemente concentrato nelle principali città italiane (Milano, Roma, Torino, Firenze, Venezia e Bologna) e si caratterizza per essere composto da assets, precedentemente posti a garanzia di crediti, che il Gruppo Intesa Sanpaolo ha riacquisito a seguito del default del debitore.

Nel team hanno agito il partner Csaba Davide Jako e il senior associate Giulio Sandrelli per gli aspetti corporate, nonché l’equity partner Giovanni Bandera e la partner Daniela Caporicci per i profili fiscali.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it

Pedersoli, Gitti, Carbonetti, Pirola, Weil, Kirkland e Latham nel perfezionamento del buyout Setefi

Milano, 16 dicembre 2016 – Si è perfezionata la cessione da parte di Intesa Sanpaolo delle controllate Setefi e Intesa Sanpaolo Card, che svolgono attività di processing riguardanti strumenti di pagamento, rispettivamente in Italia e negli altri Paesi in cui opera il Gruppo, alla cordata di fondi di private equity formata da Bain Capital, Advent International e Clessidra.

Intesa Sanpaolo è stata assistita da Pedersoli Studio Legale con un team guidato da Carlo Pedersoli e composto da Andrea Gandini (Equity Partner), Diego Riva (Partner), Csaba Davide Jákó (Partner) e Edoardo Pedersoli (Associate) per gli aspetti corporate M&A, nonché da Maura Magioncalda (Equity Partner) e Consuelo Citterio (Partner) per i profili banking e da Davide Cacchioli (Equity Partner) per gli aspetti antitrust.

Per il consorzio di private equity ha agito Gitti and Partners con un team composto per i profili M&A dai Soci Gregorio Gitti, Vincenzo Giannantonio e Matteo Treccani, e dai Senior Associate Jessica Fiorani e Cristina Cavedon. Per i profili banking dal Socio Angelo Gitti, dal Counsel Daniele Cusumano e dall’Associate Alessandro Pallavicini. I profili commerciali/giuslavoristici sono stati seguiti da Pietro Massimo Marangio, Elisa Mapelli, Claudia Crivelli, Andrea Imberti e Sergio Sionis.

Weil Gotshal & Manges (Marco Compagnoni e Lewis Blakey) ha seguito il Consorzio per i profili M&A di diritto inglese e Kirkland & Ellis per i profili banking.

Lo Studio Legale Carbonetti & Associati (Fabrizio Carbonetti, Alessandro Metrangolo e Marco Romanelli) ha seguito i profili regulatory dell’operazione, mentre Pirola Pennuto Zei & Associati (con i partner Stefano Tronconi, Francesco Mantegazza e Nathalie Brazzelli) quelli fiscali.

Le banche finanziatrici sono state assistite da Latham & Watkins con un team che ha compreso il partner Marcello Bragliani e le associate Alessia De Coppi ed Erika Brini Raimondi, mentre lo studio Annunziata & Conso, ha curato gli aspetti regolamentari connessi alla operazione.

UBS Investment Bank ha agito in qualità di advisor finanziario di Intesa Sanpaolo, mentre Mediobanca ha agito in qualità di advisor finanziario dell’acquirente.

 

 

 

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Responsabile Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Pedersoli con Francesco Parisi Casa di Spedizioni S.p.a. nella cessione di EMT a Ekol

Milano, 13 dicembre 2016 – Pedersoli Studio Legale ha assistito Francesco Parisi Casa di Spedizioni S.p.A. nella cessione al gruppo logistico turco Ekol della quota di maggioranza detenuta in Europa Multipurpose Terminals (EMT) S.p.A., società che gestisce il Molo VI del Porto di Trieste.

Il gruppo logistico Ekol acquisisce così il 65% del capitale sociale di Emt attraverso la controllata Yalova ro-ro terminal. In mano a Parisi, presidente della storica casa di spedizioni che opera nell’Europa centrale fin dal 1807, rimane 18,33% della società, mentre il 16,66% sarà mantenuto da Friulia, la finanziaria della Regione, fino al 2019.

Pedersoli ha agito con il senior associate Luca Rossi Provesi, l’associate Giorgio Sorci e la supervisione dall’equity partner Alessandro Marena.

 

 

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Pedersoli con Accord Management nell’acquisizione delle quote Riello Investimenti in Pool Service-Medavita

Milano, 9 dicembre 2016 – Pedersoli Studio Legale ha assistito i soci di Accord Management nell’acquisizione del 40% del capitale sociale di Beauty 2, Holding di cui già possedevano il 60% e che controlla il 76,72% del Gruppo Pool Service-Medavita, leader nella produzione e commercializzazione di prodotti per la cura del capello nel settore professionale, da Riello Investimenti Partners Sgr, società di gestione del Fondo d’Investimento Gate.

Pedersoli ha agito con il partner Andrea Faoro e la supervisione dell’equity partner Alessandro Marena e ha visto il coinvolgimento dell’equity partner Andrea de’ Mozzi per i profili tax.

L’operazione è stata interamente finanziata dai soci originari con un mix di capitale e finanziamento soci.

 

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Pedersoli con Gruppo Argenta per Foodie’s

Milano, 25 novembre 2016 – Pedersoli Studio Legale con un team guidato dall’equity partner Alessandro Marena e con il coordinamento dell’internal counsel Maria Chiara Balestri, ha assistito Gruppo Argenta, società leader nel settore del vending, nell’accordo con Tramezzino.it, azienda milanese di food delivery, per lo sviluppo del brand Foodie’s nelle principali città italiane.

L’intesa prevede un piano di 50 nuove aperture su strada entro il 2020 e lo sviluppo di un concept innovativo di micromarkets a marchio Foodie’s che costituirà la nuova frontiera del vending in azienda, con un’area di alimenti freschi disegnati e prodotti da Tramezzino.it.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Pedersoli con CAM nella cessione a Metal Castello

Milano, 18 novembre 2016 – Pedersoli Studio Legale, con un team composto dal socio Elio Marena, dalla senior associate Silvia Zorzetto, e dall’associate Alessandro Ronchini, ha assistito la società CAM Srl di Funo di Argelato (Bologna) nella cessione dell’azienda attiva nel settore della lavorazione e commercializzazione di lamierati metallici a Metal Castello, società controllata da Acciaeria Arvedi SpA, e nella contestuale sottoscrizione dell’accordo di ristrutturazione del debito di CAM ex art. 182 bis della legge Fallimentare, di cui tale cessione è il fondamentale presupposto.

Hanno agito in qualità di advisor finanziario dell’operazione Antonella Grassigli e Marco Michelini, Dottori Commercialisti in Bologna, anche nella predisposizione del Piano di natura liquidatoria posto alla base dell’accordo di ristrutturazione, che è stato asseverato da Piero Aicardi dello Studio Aicardi pure di Bologna.

Acciaeria Arvedi è stata assistita da Livia Schizzerotto, General Counsel del Gruppo Arvedi, mentre il ceto bancario è stato assistito dallo Studio Legale Hogan Lovells, e in particolare dal socio Ernesto Apuzzo e dall’associate Michela Palombi.

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Pedersoli con Credem Private Equity e Poplast nella cessione al fondo EOS private equity

Milano, 11 novembre 2016 – Pedersoli Studio Legale, con un team guidato da Alessandro Marena (equity partner), Andrea Faoro (partner) e Alice Fazzioli per gli aspetti corporate M&A e Stefano Lava (senior associate) per i profili giurlavoristici, ha assistito Credem Private Equity SGR S.p.A. e i soci fondatori e i manager di Poplast Srl, società produttrice di imballaggi flessibili, impiegati, tra gli altri, nei settori dell’alimentare e del biomedicale, nella cessione del 86,5% delle proprie quote a EOS Private Equity primo fondo di Eos Investment Management.

Obiettivo principale dell’operazione è sostenere il piano di sviluppo della società che prevede una crescita, in Italia e all’estero, attraverso acquisizioni ed espansione commerciale, oltre al miglioramento della capacità produttiva e dei processi aziendali. Carlo Callegari e Pierangelo Fantoni, soci di Poplast, rispettivamente amministratore delegato e direttore finanziario, contribuiranno alla realizzazione del piano di sviluppo conservando le cariche attuali.

Fondata nel 1975, Poplast è cresciuta negli anni recenti a ritmo intenso conquistando una posizione di primo piano nel mercato di riferimento. Dal 2005, il fatturato è aumentato mediamente di oltre il 14% l’anno fino a raggiungere nel 2015 circa 35 milioni di euro con una marginalità operativa superiore al 14% che ne ha ulteriormente migliorato la posizione finanziaria.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it