Pedersoli con gli azionisti di Iven nella cessione a Rainbow

Milano, 21 luglio 2017 – Pedersoli Studio Legale ha assistito il gli azionisti di Iven S.p.A., cui fanno capo Colorado Film Production, Moviement, San Isidro e la partecipazione in Gavila srl, nella cessione di una partecipazione di maggioranza a Rainbow, la content company marchigiana nota in tutto il mondo per le sue produzioni animate e multimediali che vanno dalle Winx a Maggie & Bianca.

Il team di Pedersoli è composto dall’equity partner Alessandro Marena con il partner Andrea Faoro, l’associate Massimo Trimboli Raguseo e Alice Fazzioli.

Chiomenti ha agito per conto di Rainbow con un team guidato dal partner Manfredi Vianini Tolomei, composto dal partner Antonio Sascaro e dagli associate Arnaldo Cremona e Chiara Delevati.

Con questa acquisizione si crea un forte polo dell’entertainment che nasce dall’unione di due eccellenze italiane, con l’obiettivo di confermarsi ad alti livelli in Italia ed espandersi sempre di più all’estero.

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Alchemy firma per l’acquisto di Sigla Credit e SiCollection: gli studi coinvolti

Milano, 11 luglio 2017 – Pedersoli Studio Legale, ha assistito Alchemy Special Opportunities Fund, specializzato in investimenti di private equity e special situations in Europa, con un consolidato track record nel settore dei financial services, nella sottoscrizione del contratto di compravendita delle due partecipazioni (pari al 100% del capitale) detenute in Sigla Credit, operatore iscritto all’albo degli intermediari ex art. 106 del TUB, attivo nel comparto della cessione del quinto dello stipendio, e SiCollection, operante nel servicing di non performing loans, da Sigla Luxembourg S.A., partecipata da Dea Capital e Palamon Capital Partners

Il team Pedersoli, guidato l’equity partner Ascanio Cibrario ha visto il coinvolgimento del senior associate Luca Rossi Provesi, dell’associate Giorgio Sorgi e dell’equity partner Giovanni Bandera che ha curato gli aspetti regolamentari. Heba Advisors ed EY hanno agito in qualità di advisor finanziari.

Palamon Capital Partners e Sigla Luxembourg S.A. sono stati assistiti dall’avvocato Alberto Dubini e da Maurizio Delfino, partner di Delfino e Associati Willkie Farr & Gallagher LLP, coadiuvati dalle senior associate Anna Laura Pettoello e Giovanna Vercesi e dalle associate Ilaria Tombolini, Greta Lamberti e Valentina Caruso.

PwC ha assistito Sigla Luxembourg S.A. per gli aspetti finanziari.

BonelliErede ha assistito il management con un team guidato dal partner Stefano Cacchi Pessani che, insieme alla managing associate Elisabetta Bellini, ha curato i profili corporate dell’operazione. Il partner Vittorio Pomarici e l’associate Martino Ranieri si sono occupati di tutti gli aspetti giuslavoristici, mentre il partner Giuseppe Sacchi Lodispoto e il senior associate Giovanni Battaglia hanno curato i profili di diritto bancario.

L’operazione è soggetta a condizioni sospensive, tra le quali l’ottenimento delle necessarie approvazioni da parte delle Autorità di Vigilanza; il perfezionamento è atteso entro la fine del 2017.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Pedersoli nell’aumento di capitale di UBI Banca

Milano, 7 luglio 2017– Pedersoli Studio Legale ha assistito UBI Banca nell’aumento di capitale in opzione conclusosi in data odierna, per un controvalore complessivo di Euro 400 milioni.

Il team composto dagli equity partner Carlo Pedersoli e Marcello Magro, nonché dai partner Csaba Davide Jákó e Diego Riva e dagli associate Vittoria Deregibus e Federico Tallia, ha assistito UBI Banca in relazione a tutti gli aspetti di diritto italiano dell’aumento di capitale e dell’offerta.

Shearman & Sterling ha assistito UBI Banca per gli aspetti di diritto internazionale con un team composto dal partner Tobia Croff, dal counsel Tommaso Tosi, dall’associate Marco Barbi e dai trainee Camilla Di Matteo e Greta Dell’Anna.

Linklaters ha assistito, sia per i profili di diritto italiano sia in relazione al collocamento istituzionale, il consorzio di banche impegnato nell’operazione con un team guidato da Claudia Parzani e composto dai counsel Cheri De Luca e Ugo Orsini, dall’associate Francesco Eugenio Pasello e dalla trainee Ilaria Francesca Bertolazzi.

L’aumento di capitale fa seguito al perfezionamento dell’acquisto da parte di UBI Banca del 100% del capitale sociale di Nuova Banca delle Marche, Nuova Banca dell’Etruria e del Lazio e Nuova Cassa di Risparmio di Chieti nell’ambito del quale Pedersoli ha assistito UBI Banca sia per i profili corporate sia per aspetti antitrust e regulatory.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Nuovo riconoscimento per Pedersoli ai Legalcommunity Corporate M&A Awards 2017

Milano, 7 luglio 2017 – Pedersoli Studio Legale si è aggiudicato il premio “Best Practice Corporate M&A Mid Cap” ai Legalcommunity Corporate M&A Awards 2017.

Il nuovo riconoscimento è stato attribuito da una giuria composta da autorevoli advisor, general counsel e direttori affari legali e societari che ha sottolineato come nel 2016 il team M&A di Pedersoli sia stato il “più attivo in questo segmento di mercato conquistando anche la vetta del maggior numero di operazioni seguite dal singolo socio: una vera e propria leadership conquistata sul campo.”

Il team guidato dall’equity partner Alessandro Marena ha ritirato il premio nel corso dell’evento che si è svolto ieri presso il Museo della scienza e della tecnologia “Leonardo Da Vinci” di Milano alla presenza di oltre 800 professionisti.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Pedersoli e Marchetti con Intesa nel salvataggio delle Banche Venete

Milano, 26 giugno 2017 – Carlo Pedersoli e i proff. Piergaetano Marchetti e Carlo Marchetti hanno assistito Intesa Sanpaolo nella definizione degli accordi per l’acquisto di certe attività, passività e rapporti giuridici facenti capo a Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca, poste in liquidazione coatta amministrativa.

Carlo Pedersoli ha guidato il team di Pedersoli Studio Legale composto da Csaba Davide Jákó, partner, Giulio Sandrelli, senior associate, e Paolo Manzoni ed Edoardo Pedersoli, associate. Davide Cacchioli, equity partner, ha curato gli aspetti antitrust ed Elena Marinucci, counsel, ha curato gli aspetti di diritto fallimentare.

Nctm Studio Legale ha assistito il Ministero dell’Economia e delle Finanze, Banca d’Italia ed i commissari liquidatori con un team composto da Stefano Padovani, Alessandra Stabilini, Giovanni de’ Capitani, Luigi Ardizzone, e Francesca Rogai.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

 

Pedersoli con WIIT nella quotazione all’AIM

Milano, 1 giugno 2017 – Pedersoli Studio Legale ha assistito WIIT S.p.A., uno dei principali player italiani nel mercato dei servizi Cloud Computing per le imprese, nel processo di quotazione su AIM Italia.

Il team, guidato dall’equity partner Marcello Magro e composto da Federico Tallia e Filippo Durazzo, ha affiancato la società in tutti gli aspetti di capital markets e societari relativi all’operazione e i soci rilevanti di WIIT in relazione agli accordi parasociali tra gli stessi.

Lo Studio legale DLA Piper, con un team di Equity Capital Markets coordinato dal partner Francesco Aleandri e composto da Vincenzo Armenio e da Stefano Montalbetti, ha affiancato Advance Sim (Nomad) e Intermonte (Global Coordinator e Bookrunner).

Pirola Pennuto Zei & Associati ha agito come consulente fiscale con un team composto dal partner Stefano Cesati, dal senior Luca Belloni e Marta Turci.

Deloitte è la società di revisione dell’Emittente.

 

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Pedersoli con le banche nel finanziamento a Tattile per l’acquisizione di Chromasens

Milano, 24 maggio 2017 – Pedersoli Studio Legale con l’equity partner Maura Magioncalda, la partner Consuelo Citterio e Nicola Nocerino, ha assistito Crèdite Agricole, Cariparma e Banco BPM nel finanziamento a Tattile, leader mondiale delle telecamere per la gestione del traffico, finalizzato all’acquisizione – da parte di Lakesight Technologies Holding – di Chromasens, società tedesca leader nel settore del machine vision.

L’operazione si inserisce nel contesto di una più ampia riorganizzazione societaria di Lakesight Technologies Holding – già appartenente al portafoglio di investimenti del Fondo Ambienta – e si affianca all’acquisizione da parte del medesimo fondo di Tattile, nel 2012, e di Mikrotron, società produttrice di vision solutions, nel 2015.

Il Fondo Ambienta e Tattile sono stati assistiti da Nctm Studio Legale con un team guidato da Simone De Carli, Eugenio Siragusa, Giulio Della Casa e Martina Marmo.

I profili di diritto tedesco sono stati seguiti dallo studio legale Pöllath + Partners per la società e dallo studio legale Noerr per le finanziatrici, mentre lo Studio CBA, con il partner Giuseppe Alessandro Galeano e l’associate Francesca Marchiori, e KPMG Germania si sono occupati degli aspetti fiscali e della strutturazione dell’operazione.

 

 

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Armonia SGR acquisisce il Gruppo Aspesi

Milano, 24 maggio 2017 – Pedersoli Studio Legale, con l’equity partner Andrea de’ Mozzi e il partner Alessandro Tufani, ha assistito Fabio Gnocchi, nell’ambito dell’acquisizione del Gruppo Aspesi, storico marchio italiano di abbigliamento, da parte di Armonia SGR, operatore italiano nel settore Private Equity. Il fondatore Alberto Aspesi rimane azionista con una quota di minoranza, mentre Fabio Gnocchi è stato nominato Amministratore Delegato.

 

 

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Carlo Pedersoli “Professionista dell’anno” per le banche ai TopLegal Industry Awards

Milano, 19 maggio 2017 – Carlo Pedersoli, Equity Partner, si è aggiudicato il premio “Professionista dell’anno” per la categoria Banche nell’ambito della seconda edizione dei TopLegal Industry Awards.

L’evento si è svolto lo scorso 18 maggio a Palazzo Mezzanotte, sede di Borsa Italiana, alla presenza di oltre 400 professionisti. La commissione tecnica, composta da autorevoli general counsel e direttori affari legali e societari della realtà imprenditoriali e finanziaria nazionale, nelle motivazioni del premio ha sottolineato come Carlo Pedersoli sia “stato protagonista dello sviluppo e della crescita del mercato finanziario degli ultimi decenni. Il name partner di Pedersoli, nel corso dell’anno, ha assistito Intesa SanPaolo nella cessione delle controllate Setefi e Intesa Sanpaolo Card”.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Tutti gli Studi coinvolti nell’acquisizione delle Target Bridge Institutions da parte di UBI Banca

Milano, 11 maggio 2017 – Pedersoli Studio Legale ha assistito UBI Banca nell’acquisizione del 100% del capitale sociale di Nuova Banca delle Marche, Nuova Banca dell’Etruria e del Lazio e Nuova Cassa di Risparmio di Chieti (le “Target Bridge Institutions”) dal Fondo Nazionale di Risoluzione.

L’operazione fa seguito all’offerta presentata da UBI Banca in data 11 gennaio 2017 e al conseguente contratto di compravendita sottoscritto il 18 gennaio 2017 con la Banca d’Italia, quale gestore e per conto del Fondo Nazionale di Risoluzione.

In particolare, l’acquisizione è stata perfezionata a seguito dell’avveramento delle condizioni sospensive (incluse le prescritte autorizzazioni regolamentari e antitrust) cui era subordinata l’esecuzione del contratto di compravendita. Si segnala al riguardo che prima del closing, Nuova Banca delle Marche, Nuova Banca dell’Etruria e del Lazio e Nuova Cassa di Risparmio di Chieti (e certe loro controllate) hanno ceduto (nel contesto di operazioni di cartolarizzazione realizzate con il Fondo Atlante e con Credito Fondiario), un portafoglio di crediti deteriorati complessivamente pari a circa 2,2 miliardi di Euro lordi.

Il team di Pedersoli che ha seguito l’operazione è composto dagli equity partner Carlo Pedersoli e Andrea Gandini nonché dal partner Csaba Davide Jákó per i profili corporate, dall’equity partner Davide Cacchioli e dal partner Alessandro Bardanzellu per i profili antitrust e regulatory, nonché da Elena Marinucci, Valentina Canepa, Alessandra Fotticchia, Luca Rossi Provesi, Giulio Sandrelli e Paolo Manzoni.

Banca d’Italia è stata assistita in tutte le fasi dell’operazione da Chiomenti, che ha agito anche per le “Target Bridge Institutions” nelle operazioni di cartolarizzazione di NPL funzionali al completamento dell’operazione, con i Soci Filippo Modulo, Alessandro Portolano, Gregorio Consoli e Filippo Cecchetti, coadiuvati da Eleonora Laurito, Maria Vittoria Marchiolo e Benedetto La Russa.

BonelliErede ha affiancato le “Target Bridge Institutions” con un team coordinato dai soci Giuseppe Rumi e Silvia Romanelli, con la collaborazione dei soci Massimo Merola per gli aspetti di diritto comunitario e aiuti di Stato, Emanuela Da Rin per i profili di diritto bancario, Giovanni Guglielmetti per quelli di proprietà intellettuale, Monica Iacoviello per il contenzioso, Luca Perfetti per gli aspetti di diritto amministrativo, Francesco Sbisà per il presidio dei profili penalistici e Andrea Silvestri per gli aspetti di diritto fiscale. Del team ha fatto parte anche il managing partner Marcello Giustiniani per la cura degli aspetti giuslavoristici.
BonelliErede ha assistito gli “enti-ponte”, fin dalla loro costituzione nel novembre 2015, affiancandone il management nel percorso di mantenimento della continuità delle funzioni essenziali e alla successiva collocazione sul mercato, in quello che viene considerato il primo caso di applicazione in Italia e tra i primi in Europa del nuovo quadro normativo introdotto dalla Bank Recovery and Resolution Directive (BRRD).

Legance – Avvocati Associati ha assistito nella cartolarizzazione dei crediti deteriorati Quaestio Capital Management SGR società di gestione del Fondo Atlante II con un team coordinato dal partner Andrea Giannelli, coadiuvato dai managing associate Antonio Matino e Roberto Mazzarano, dagli associate Salvatore Sardo e Giovanni Nervo e per specifici profili fiscali dal counsel Francesco Di Bari. Il core team è stato inoltre supportato dal senior counsel Vittorio Pozzi, dai counsel Antonio Siciliano e Marco Iannò e dagli associate Silvia Cecchini e Vincenzo Gurrado.

Facchini Rossi & Soci ha assistito Quaestio Capital Management SGR per la gestione delle tematiche fiscali con un team formato da Francesco Facchini, Giacomo Ficai e Alessia Vignudelli.

RCC Studio Legale ha assistito Credito Fondiario con un team composto tra gli altri dal partner Alberto Del Din, dai counsel Sofia De Cristofaro e Camilla Giovannini e dal senior associate Cosimo Pennetta, nonché dai partner Paolo Calderaro e Marcello Maienza. I profili fiscali dell’operazione per conto di Credito Fondiario sono stati seguiti dal Dott. Francesco Fabbiani, partner di F&C Studio Legale.

 

 

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it