Pedersoli e Allen & Overy nell’ingresso di Fondo Italiano d’Investimento in Fonderie di Montorso

Milano, 20 dicembre 2018 – Pedersoli Studio Legale, con un team guidato dal partner Alessandro Marena, e Allen & Overy, con un team guidato dal partner Paolo Ghiglione, hanno assistito rispettivamente l’acquirente e i venditori nell’acquisizione da parte di Fondo Italiano d’Investimento SGR, nel nome e nell’interesse del Fondo Innovazione e Sviluppo, di una quota pari al 70% del capitale sociale di Fonderie di Montorso S.p.A., società leader nel settore della componentistica di precisione per sistemi idraulici e oleodinamici, con sede a Montorso Vicentino.

Fondata nel 1962, la società è oggi presente con due stabilimenti sul territorio italiano, uno in provincia di Vicenza e uno in provincia di Bologna, impiega oltre 400 dipendenti e ha un fatturato previsto nel 2018 superiore ai 90 milioni di euro, maturato con un portafoglio clienti, rappresentato da multinazionali leader nei diversi settori di sbocco. Rilevata nel 2010 da Patrizia Comello, amministratore delegato della società, e dalla sua famiglia, Fonderie di Montorso ha avviato un processo di investimenti interni e di crescita per vie esterne.

L’investimento del Fondo Innovazione e Sviluppo ha come obiettivo la continuazione del percorso di crescita avviato, finalizzato al consolidamento nazionale e internazionale del Gruppo.

Per il Fondo Italiano d’Investimento ha agito inoltre lo Studio Pirola Pennuto Zei & Associati che ha curato i profili fiscali dell’operazione con un team composto dal Partner Fabio Oneglia.

Il team di Allen & Overy che ha affiancato i venditori, ha visto coinvolti, oltre al partner Paolo Ghiglione, l’associate Chiara De Luca e il team labour con il counsel Livio Bossotto e l’associate Claudio Chiarella.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Pedersoli con gli azionisti di FIMEI S.p.A. nel perfezionamento della cessione a CVC

Milano, 10 dicembre 2018 – Pedersoli Studio Legale, con un team guidato dal senior partner Carlo Pedersoli, ha assistito gli azionisti di FIMEI S.p.A. nel perfezionamento della cessione della loro intera partecipazione in FIMEI a un consorzio di fondi di investimento controllato da CVC Capital Partners.

FIMEI detiene circa il 51,8% delle azioni di Recordati S.p.A.. Il corrispettivo dell’operazione è stato di circa € 3 miliardi di cui € 750 milioni in strumenti finanziari di debito subordinati di lungo termine.

Pedersoli Studio Legale ha agito con un team composto dal senior partner Andrea Gandini, dai partner Diego Riva e Csaba Davide Jákó, nonché, per gli aspetti finance, dal senior partner Maura Magioncalda e dalla partner Consuelo Citterio e, per gli aspetti antitrust, dal senior partner Davide Cacchioli e dal partner Alessandro Bardanzellu. Jefferies International Limited ha agito in qualità di advisor finanziario e Walter Bevilacqua quale general advisor (mentre Chiomenti, Lombardi Segni, Mariconda e Associati e Toffoletto De Luca Tamajo hanno agito quali consulenti dei singoli azionisti).

Michele Carpinelli, special independent counsel di Chiomenti ha agito al fianco del ceo Andrea Recordati, con il supporto del partner Massimo Antonini per la parte fiscale. Toffoletto De Luca Tamajo, con il partner Franco Toffoletto e la senior associate Ornella Patané, hanno assistito Andrea Recordati e i manager per i profili giuslavoristici.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Pedersoli vince il premio “Capital Elite” ai China Awards promossi da Fondazione Italia Cina e Class Editori

Lo Studio si è distinto per avere sviluppato una practice cinese di eccellenza lavorando a rilevanti operazioni cross border

Milano, 6 dicembre 2018 – Pedersoli Studio Legale si è aggiudicato il premio Capital Elite nell’ambito dei China Awards 2018.
Il premio, promosso dalla Fondazione Italia Cina e da Class Editori, viene assegnato ogni anno a realtà che si sono particolarmente distinte nelle relazioni tra Italia e Cina cogliendo significative opportunità di business in entrambi i mercati.
Il riconoscimento è stato attribuito a Pedersoli per le caratteristiche di eccellenza che contraddistinguono la practice cinese sviluppata dallo Studio negli ultimi 8 anni.
In tale periodo, Pedersoli ha saputo infatti costruire in Cina solide relazioni con prestigiosi enti locali, primari player industriali e istituzioni finanziarie, sviluppando una profonda conoscenza della cultura cinese e delle dinamiche del mercato, elemento indispensabile per il successo delle operazioni italo/cinesi. Si è inoltre distinto per aver assistito investitori cinesi qualificati – in prevalenza società a partecipazione statale – in operazioni strategiche in Italia. Ha infine recentemente iniziato ad affiancare primarie realtà italiane interessate a investire in Cina.
Tra le principali operazioni seguite da Pedersoli negli ultimi anni si ricorda l’assistenza a Chemchina nell’acquisizione di Pirelli -, tuttora il maggior investimento mai realizzato in Italia da un player cinese – e, più di recente, l’assistenza nell’acquisizione del Nerviano Medical Science da parte di Hefei Sari V-Capital Management.
Antonio Pedersoli, Equity Partner dello Studio, ha ritirato il premio a nome di tutto il team della practice cinese che include anche Andrea Gandini (Equity Partner), Barbara Bellini (Partner), Luca Saraceni (Partner) e Jiang Jiayi Gaia (Associate).
Il riconoscimento è stato conferito durante una cena di gala che si è svolta oggi nella ormai tradizionale cornice del Museo della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” di Milano, davanti a una platea di circa trecento persone.
All’evento di premiazione, giunto alla sua tredicesima edizione, sono intervenuti Alberto Bombassei, Presidente della Fondazione Italia Cina, Diana Bracco, Vice Presidente Esecutivo della Fondazione Italia Cina, Paolo Panerai, Ad di Class Editori. Tra gli ospiti, anche il Console Generale della Repubblica Popolare Cinese, Song Xuefeng.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Pedersoli con l’ex Presidente di Carige Castelbarco Albani nel contenzioso contro la Banca

Milano, 6 Dicembre 2018 – Pedersoli Studio Legale ha assistito l’ex Presidente di Carige, dott. Cesare Castelbarco Albani, nell’azione di responsabilità avviata dalla Banca nei suoi confronti, nonché nei confronti dell’ex Amministratore Delegato Piero Luigi Montani, del fondo americano Apollo e del gruppo assicurativo Amissima.

Le domande di Carige, che chiedeva un risarcimento pari a Euro 1,25 miliardi, sono state integralmente rigettate dal Tribunale di Genova, che l’ha condannata alla rifusione delle spese legali per circa Euro 1,5 milioni.

La controversia concerneva, da un lato, la cessione della due compagnie assicurative Carige Vita Nuova e Carige Assicurazioni al fondo Apollo e, dall’altro lato, la proposta del fondo Apollo di acquisto di un portafoglio di NPL della Banca e di acquisizione del controllo dello stesso Istituto.

Il team di Pedersoli, che ha assistito il dott. Castelbarco Albani, è composto dagli Avvocati Carlo Pedersoli, Valentina Canepa e Alessandra Fotticchia.

 

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Pedersoli e Weigmann con i professori Montalenti e Cagnasso nell’operazione tra Banca CR Asti e le Fondazioni Cassa di Risparmio di Biella e Cassa di Risparmio di Vercelli

Milano, 3 dicembre 2018 – Pedersoli Studio Legale ha assistito Banca di Asti nella definizione di un accordo quadro avente ad oggetto l’acquisizione da parte di Banca di Asti delle partecipazioni detenute dalle suddette Fondazioni nella controllata Biverbanca e l’ingresso delle due Fondazioni nella compagine azionaria di Banca di Asti.

L’operazione, che consentirà a Banca di Asti di raggiungere il 100% del capitale sociale di Biverbanca, prevede il conferimento in Banca di Asti di tutte le azioni Biverbanca detenute dalle Fondazioni (pari al 39,58% di Biverbanca) a fronte di aumento di capitale riservato alle Fondazioni alle quali, al termine dell’operazione, farà capo complessivamente circa il 15,28% di Banca di Asti.

È inoltre prevista la sottoscrizione da parte sia della Fondazione CR Biella sia della Fondazione CR Vercelli di un patto parasociale con la Fondazione Cassa di Risparmio di Asti.

Il perfezionamento dell’operazione, soggetta tra l’altro all’ottenimento delle autorizzazioni richieste, è atteso entro aprile 2019.

Pedersoli Studio Legale ha assistito Banca di Asti con un team guidato dagli equity partner Andrea Gandini e Marcello Magro e composto dal senior associate Marco Molineris e dall’associate Lorenzo Rossi Casana, mentre il partner Alessandro Zappasodi ha seguito gli aspetti regulatory.

Tosetto, Weigmann e Associati con i partner Marco Weigmann e Andrea Bernardini ha assistito Fondazione CR Biella.

I professori Paolo Montalenti e Oreste Cagnasso con l’avv. Marco D’Arrigo hanno assistito Fondazione CR Vercelli.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Pedersoli con Intesa Sanpaolo nella vendita della quota in SEC Servizi Spa ad Accenture

Milano, 30 Novembre 2018 – Pedersoli Studio Legale ha assistito il Gruppo Intesa Sanpaolo nella cessione ad Accenture della quota dell’80,8% detenuta in SEC Servizi Spa, società che fornisce servizi tecnologici e applicazioni software agli istituti bancari.

L’operazione si propone la creazione di una piattaforma avanzata e innovativa dedicata al settore bancario per supportare le banche nella transizione verso il digitale.

Pedersoli Studio Legale ha assistito il Gruppo Intesa Sanpaolo con un team composto dall’Equity Partner Andrea Gandini e dai partner Diego Riva e Marida Zaffaroni.

Lo Studio Legale Ruccellai & Raffaelli ha assistito Accenture con un team composto dal socio Enrico Sisti e dall’associate Filippo Maria Riva.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Prossimo evento: Le sfide della compliance nel settore “Life Sciences”: spunti per un dibattito

Pedersoli Studio Legale, in collaborazione con lo studio Carnà & Partners, organizza un convegno multidisciplinare dal titolo Le sfide della compliance nel settore “Life Sciences”: spunti per un dibattito, che si terrà a Milano, il prossimo 29 novembre 2018 a partire dalle ore 15:00, presso il Centro Congressi Fondazione Cariplo via Romagnosi 8.

L’incontro è volto a mettere in luce gli aspetti più problematici del complesso quadro normativo che caratterizza il settore Life Sciences, soprattutto nei rapporti con la Pubblica Amministrazione. I relatori forniranno una panoramica a tutto tondo dei profili di maggior rischio quali: penale, concorrenziale, amministrativo e di compliance aziendale, che caratterizzano il core business delle società che operano in questo settore.

L’evento si rivolge agli esponenti delle società farmaceutiche e biomedicali e ha l’obiettivo di approfondire alcuni di questi elementi di complessità, fornendo spunti e soluzioni ai diversi interrogativi che l’eterogeneo quadro normativo e regolamentare pone.

Per informazioni scrivere a: events@pedersoli.it

 

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Ambienta acquisisce AromataGroup: tutti gli studi in campo

Milano, 21 novembre 2018 – Ambienta SGR, il più grande fondo europeo di private equity focalizzato sulla sostenibilità ambientale, ha concluso il processo di acquisizione di AromataGroup, leader nella produzione e distribuzione di aromi, estratti e coloranti naturali con applicazioni nel settore food & beverage, farmaceutico, nutraceutico e cosmetico.

AromataGroup, con sede a Bresso, nasce nel 2011 come gruppo di aziende storiche e comprende Variati Aromi, Select Alimenta, Emans Derivati Aromatici e Florio Colori. Il gruppo attualmente ha tre stabilimenti produttivi situati nel Nord Italia e un totale di 120 dipendenti, un portafoglio di oltre 5.500 referenze di prodotto e 1.200 clienti distribuiti in oltre 50 Paesi. A oggi il 60% circa del fatturato generato da AromataGroup scaturisce dal comparto degli aromi e colori naturali ed è in costante crescita grazie all’aumento di richiesta alimentato dall’inasprimento normativo europeo e statunitense oltre che dalla maggiore consapevolezza e richiesta del consumatore finale.  Nel 2018 il gruppo raggiungerà un fatturato pari a €30 milioni e un EBITDA di €5 milioni.

L’investimento in AromataGroup segna l’avvio del programma di investimento del fondo Ambienta III, che ha chiuso la raccolta a maggio con una dotazione di 635 milioni di euro.

Nell’operazione Ambienta è stata assistita da Pedersoli Studio Legale con l’equity partner Alessandro Marena e un team composto dal partner Andrea Faoro e dagli associate Paolo Percivalle, Edoardo Bononi ed Elisa Bertoni per tutti gli aspetti legali e dallo Studio Facchini Rossi & Soci con un team composto dai soci Luca Rossi e Giancarlo Lapecorella con Massimiliano Altomare, Marco Belloni, Andrea Basi e Luca Bertolo.

I venditori e reinvestitori sono stati assistiti dallo Studio Montanari Brescia Miccoli & Associati con un team composto dal socio Giampiero Miccoli e dagli associate Agostino Frau e Giulia Costa.

Variati & Co. S.p.A. è stata inoltre assistita dal Dottor Filippo Caravati, dello studio Caravati Pagani Dottori Commercialisti Associati e dallo studio Bassilana e Associati con il socio Giorgio Prinzivalli.

L’operazione è stata finanziata da Banco BPM e da Crédit Agricole assistiti dallo Studio legale internazionale Simmons & Simmons con un team composto dal socio Davide D’Affronto, dal managing associate Riccardo Rossi e dall’associate Cettina Merlino nonché per i profili tax dal socio Marco Palanca coadiuvato dall’associate Pasquale Del Prete.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Pedersoli e DB & Partners nella cessione della maggioranza del capitale di Gimel al club deal organizzato da ItalGlobal Partners

Milano, 20 novembre 2018 – Pedersoli Studio Legale ha assistito i soci storici di Gimel S.r.l, società di Putignano (Bari), specializzata nella produzione di abbigliamento per bambino per le maggiori griffe della moda, e l’amministratore delegato Alberto Dalena, nella cessione di quote pari al 70% del capitale sociale della società a un gruppo di investitori organizzati in club deal da ItalGlobal Partners S.r.l. società fondata da Ruggero Jenna e Francesco Sala, focalizzata nell’organizzazione di club deal indirizzati alle pmi.

Il team di Pedersoli, guidato dall’equity partner Alessandro Marena, ha visto il coinvolgimento del partner Andrea Faoro e dell’associate Massimo Trimboli Raguseo.

Per Italglobal Partners ha agito lo studio DB & Partners con un team composto dai partner Roberto De Bonis e Fabio D’Esposito, mentre studio L&B Partners ha seguito gli aspetti finanziari dell’operazione. Deloitte ha curato gli aspetti contabili e lo Studio Borioli Colombo & Associati per gli aspetti fiscali.

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

2nd AmCham Italy Advocacy Conference: Antonio Pedersoli presenta i risultati del Gruppo di Lavoro M&A di cui è Presidente

Milano, 18 ottobre 2018 –  Questa mattina presso Palazzo Turati si è tenuta la seconda edizione della Conferenza dedicata alle attività di Advocacy dell’American Chamber of Commerce in Italy

Durante l’evento sono state presentate le attività dei Comitati e Gruppi di Lavoro istituiti allo scopo di elaborare e presentare periodicamente posizioni, idee e soluzioni con l’obiettivo di migliorare il business climate dell’Italia e aumentare l’attrattività del nostro Paese nei confronti di investitori esteri.

Antonio Pedersoli, equity partner di Pedersoli Studio Legale, è intervenuto presentando le attività del primo anno del Gruppo di Lavoro dedicato all’M&A, di cui è Presidente.

Il Gruppo di Lavoro M&A svolge la propria attività attraverso un Osservatorio costituito allo scopo di monitorare l’andamento del flusso di operazioni tra Italia e Stati Uniti sia sulla base dell’analisi della tendenza degli ultimi anni, sia individuando i principali trend attuali e futuri tramite analisi di carattere quantitativo e qualitativo, valutando anche l’impatto post-investimento per l’intera filiera e zona economica.

I risultati e gli obiettivi in ambito M&A saranno presentati nel corso dei primi mesi del 2019.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it