Pedersoli Studio Legale con Intesa Sanpaolo nell’unione con UBI Banca

Milano, 18 febbraio 2020 – Pedersoli Studio Legale assiste Intesa Sanpaolo nella definizione dell’offerta pubblica di scambio volontaria avente a oggetto la totalità delle azioni ordinarie di UBI Banca per un controvalore di oltre Euro 4,8 miliardi.

Inoltre, Pedersoli Studio Legale ha assistito Intesa Sanpaolo nella definizione di un accordo vincolante con BPER Banca che prevede la cessione di un ramo d’azienda costituito da un insieme di filiali del Gruppo risultante dall’operazione (nell’ordine di 400-500 filiali).
Il perfezionamento dell’offerta pubblica di scambio è atteso entro la fine di quest’anno ed è subordinato ad alcune condizioni oltre che all’ottenimento delle autorizzazioni da parte delle autorità competenti.

Pedersoli Studio Legale assiste Intesa Sanpaolo con un team guidato da Carlo Pedersoli e composto da Csaba Davide Jákó, Giulio Sandrelli, Edoardo Pedersoli e Paolo Manzoni. Gli aspetti antitrust sono curati da Davide Cacchioli; le tematiche di capital market dell’operazione sono seguite da Marcello Magro e da Marta Sassella, coadiuvati da Fabrizio Grasso, Federico Tallia, Nicolò Nardella e da Riccardo Monge. Gli aspetti di regolamentazione dell’attività bancaria e finanziaria sono curati da Alessandro Zappasodi e da Licia Mongiello.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Dipartimento Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

E-mail: relazioni.esterne@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Pedersoli con Voilàp nell’acquisizione di Mecal

Milano, 6 febbraio 2020 – Pedersoli Studio Legale ha assistito Voilàp Holding nella definizione degli accordi per l’acquisizione dell’80% del capitale sociale di Mecal, società italiana specializzata nella produzione di macchine e sistemi per la lavorazione dell’alluminio e delle leghe leggere.

Questa acquisizione proietterà il fatturato del gruppo Voilàp, specializzato in tecnologie al servizio delle Smart City e operante in più di 60 Paesi, verso un fatturato di oltre 350 milioni.

Pedersoli Studio Legale ha agito con un team interdisciplinare guidato dal Partner Andrea Faoro, coadiuvato per gli aspetti corporate da Paolo Percivalle (Associate) con Alice Fazzioli, per le tematiche amministrative da Marco Trevisan (Senior Associate) e per quelle di diritto del lavoro da Andrea Scarpellini (Associate) e Carlo Antonio Talarico (Associate).

Alantra, con Francesco Moccagatta e Marzia Cormun, ha agito in qualità di advisor finanziario di Voilàp Holding.

Parte venditrice è stata assistita dallo Studio Antoniotti Commercialisti Associati nella persona del fondatore Dott. Pier Paolo Antoniotti e dall’Avvocato Massimiliano Elia partner dello studio Leading Law.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Dipartimento Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

E-mail: relazioni.esterne@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Pedersoli Studio Legale è “Studio dell’Anno Contenzioso”

Il riconoscimento assegnato ai Legalcommunity Energy Awards 2020

Milano, 31 gennaio 2020 – Pedersoli Studio Legale si è aggiudicato il premio “Studio dell’Anno Contenzioso” in occasione dei Legalcommunity Energy Awards 2020.

La giuria ha motivato l’assegnazione del premio sottolineando la competenza e l’esperienza del team di Pedersoli Studio Legale che si distingue per “un’ottima conoscenza delle dinamiche specifiche del settore” ed è “guidato dell’avvocato Fienga, tra i professionisti più apprezzati dal mercato”. La giuria ha concluso ricordando che lo studio è stato coinvolto nell’ultimo anno “nei più importanti mandati nell’ambito del contenzioso amministrativo”.

L’Equity Partner Sergio Fienga, affiancato dal team energy, ha ritirato il premio durante l’evento che si è svolto ieri sera a Milano davanti a una platea di 700 persone.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Dipartimento Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

E-mail: relazioni.esterne@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Gli Studi al fianco di Ambienta Sgr nell’acquisizione di Nactis Flavours

Milano, 13 gennaio 2020 – Pedersoli Studio Legale, De Pardieu Brocas Maffei, Studio Legale Tributario Facchini Rossi Michelutti e Mayer Brown hanno assistito Ambienta Sgr nell’acquisizione del 100% di Nactis Flavours, leader di mercato in Francia e Belgio nella produzione e distribuzione di materie prime aromatiche, ingredienti e aromi per l’industria del food & beverage.

L’acquisizione, perfezionata lo scorso dicembre, si inserisce nel progetto di buy-and-build avviato da Ambienta Sgr con l’acquisizione di AromataGroup nel 2018 e proseguito nel 2019 con l’acquisizione, da parte di quest’ultima, di Ipam. Il progetto è finalizzato a creare un gruppo leader negli ingredienti alimentari naturali al servizio delle piccole e medie aziende alimentari in tutta Europa.

A seguito dell’acquisizione di Nactis Flavours, il gruppo, che verrà rinominato Nactarome, conta oltre 100 milioni di euro di fatturato e più di 4.000 clienti.

Nell’acquisizione, Ambienta Sgr è stata affiancata da Pedersoli Studio Legale con un team guidato dall’Equity Partner Alessandro Marena coadiuvato dagli Associate Elisa Bertoni e Edoardo Bononi. Lo Studio ha operato al fianco di De Pardieu Brocas Maffei con il socio Cedric Chanas e gli associate Rodrigue Tchouale e Nelly Achille.

Gli aspetti fiscali dell’operazione sono stati gestiti dallo Studio Legale Tributario Facchini Rossi Michelutti con un team formato dai soci Luca Rossi e Giancarlo Lapecorella e dall’associate Marco Luigi Belloni. Lo Studio ha operato in collaborazione con Mayer Brown per i profili fiscali francesi.

I venditori sono stati assistiti da Bignon Lebray con il Partner Jacques Goyet e l’Associate Louis Vallet e da Pirola Pennuto Zei & Associati con il Partner Massimo Di Terlizzi e il Junior Partner Fabrizio De Luca.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Dipartimento Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

E-mail: relazioni.esterne@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Pedersoli, focus sul futuro

Intervista ai soci Ascanio Cibrario, Sergio Fienga, Maura Magioncalda, Alessandro Marena e Giovanni Pedersoli sulle strategie e il futuro dello Studio.

 

MAG by Legalcommunity.it

13 gennaio 2020

Pedersoli e Simmons & Simmons nel finanziamento da 40 milioni di Euro a sostegno del progetto di internazionalizzazione del Gruppo WIIT

Milano, 8 gennaio 2020 – In data 7 gennaio 2020 è stato sottoscritto un contratto di finanziamento per l’importo massimo di Euro 40 milioni a favore di WIIT S.p.A., società quotata sul segmento STAR del Mercato Telematico Azionario e primario player italiano nei servizi di Cloud Computing per le imprese focalizzato sull’erogazione di servizi continuativi di Hybrid Cloud e Hosted Private Cloud per le applicazioni critiche.

Il finanziamento, principalmente destinato a sostenere la strategia di crescita per linee esterne sul mercato italiano e internazionale, nonché il piano di investimenti del Gruppo WIIT, è articolato in tre linee di credito a medio lungo termine, le prime due per un importo massimo di Euro 15 milioni ciascuna e la terza di Euro 10 milioni.

Pedersoli Studio Legale e Simmons & Simmons hanno assistito, rispettivamente, WIIT S.p.A. e il pool di istituti di credito composto da Banca IMI S.p.A., in qualità di banca arranger e banca agente, Intesa Sanpaolo S.p.A., in qualità di banca finanziatrice e banca depositaria, e Banco BPM S.p.A., in qualità di banca finanziatrice.

Il team di Pedersoli Studio Legale è stato guidato dagli equity partner Maura Magioncalda e Marcello Magro, coadiuvati dal senior associate Michele Parlangeli, dalle associate Vittoria Deregibus e Caterina Gatto, dalla trainee Francesca Spadafora e dalla partner Daniela Caporicci per gli aspetti fiscali.

Per Simmons & Simmons hanno agito il partner Davide D’Affronto, la managing associate Maria Ilaria Griffo e il trainee Filippo Neri per gli aspetti di diritto bancario e il partner Marco Palanca e l’associate Pasquale Del Prete per gli aspetti fiscali.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Dipartimento Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

E-mail: relazioni.esterne@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Gli studi coinvolti nel finanziamento di Inwit

Milano, 23 dicembre 2019 – In data 19 dicembre 2019, nel contesto dell’operazione di integrazione di Vodafone Towers S.r.l. (“VOD Towers”) in Infrastrutture Wireless Italiane S.p.A. (“Inwit”), è stata sottoscritta la documentazione relativa al finanziamento a favore di quest’ultima per un importo massimo complessivo pari a Euro 3.000.000.000.

Più nello specifico, nell’ambito del perfezionamento della predetta aggregazione, saranno concesse tre linee di credito (bridge, term e revolving) destinate a finanziare l’acquisizione da parte di Inwit di una partecipazione di minoranza in VOD Towers, la distribuzione di un dividendo straordinario e le ordinarie esigenze di cassa della società, oltre che a rifinanziare parte dell’indebitamento esistente della prenditrice.

Pedersoli Studio Legale e Latham & Watkins hanno assistito, rispettivamente, Inwit e il pool di istituti di credito composto da Mediobanca – Banca di Credito Finanziario S.p.A., in qualità tra l’altro di banca agente, e Bank of America Merrill Lynch International Designated Activity Company, Banco BPM S.p.A., Banco Bilbao Vizcaya Argentaria SA, Milan Branch, BNP Paribas, Italian Branch, Crédit Agricole Corporate and investment Bank, Milan Branch, HSBC Bank plc, HSBC France, Banca IMI S.p.A., SMBC Bank EU AG Milan Branch e UniCredit S.p.A.

Il team di Pedersoli Studio Legale è stato guidato dall’equity partner Maura Magioncalda, coadiuvata dal senior associate Michele Parlangeli e dall’associate Giuseppe Smerlo, mentre per Latham & Watkins hanno agito il partner Marcello Bragliani, il counsel Antongiulio Scialpi e l’associate Davide Camasi.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Dipartimento Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

E-mail: relazioni.esterne@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Pedersoli con Intesa nell’acquisizione del controllo di RBM Assicurazione Salute

Milano, 20 dicembre 2019 – Pedersoli Studio Legale assiste il Gruppo Intesa Sanpaolo negli accordi per l’acquisizione da parte di Intesa Sanpaolo Vita di una quota di controllo di RBM Assicurazione Salute, terzo operatore in Italia nel mercato assicurativo salute, ad oggi interamente posseduta dal Gruppo RBH della famiglia Favaretto.

In base gli accordi, ottenute le necessarie autorizzazioni di IVASS e AGCM, Intesa Sanpaolo Vita acquisterà direttamente il 50% +1 azione del capitale sociale di RBM Assicurazione Salute, entro luglio 2020, per poi eventualmente incrementare la partecipazione sino al 100% del capitale, in modo progressivo, dal 2026 al 2029.

Con l’acquisizione di RBM Assicurazione Salute – che prenderà il nome di “Intesa Sanpaolo RBM Salute” – il Gruppo Intesa Sanpaolo rafforza significativamente il proprio posizionamento domestico nel comparto ad alto valore aggiunto “danni, non auto”.

Il team di Pedersoli che affianca il Gruppo Intesa Sanpaolo nell’operazione è guidato dall’equity partner Carlo Pedersoli, ed è composto dal partner Csaba Davide Jákó, dal senior associate Edoardo Pedersoli e dall’associate Valentina Di Melfi per gli aspetti corporate M&A, dall’equity partner Davide Cacchioli per i profili antitrust e dal partner Alessandro Zappasodi per gli aspetti regolamentari, mentre l’equity partner Francesco Simoneschi, insieme all’associate Carlo Talarico, cura i profili di diritto del lavoro.

Il Gruppo RBH è assistito per i profili legali da Giuseppe Chinaglia dello Studio Legale Avvocati Chinaglia.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Dipartimento Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Pedersoli, Shearman & Sterling e Linklaters nell’aumento di capitale in opzione di Juventus F.C. S.p.A.

Milano, 19 dicembre 2019 – Pedersoli Studio Legale ha assistito Juventus Football Club S.p.A. nell’aumento di capitale in opzione per un controvalore complessivo di circa Euro 300 milioni.

In data 18 dicembre 2019 si è conclusa l’offerta in opzione delle massime n. 322.485.328 azioni ordinarie Juventus di nuova emissione (le “Azioni”). Durante il periodo di offerta in opzione, iniziato il 2 dicembre 2019 e conclusosi ieri (il “Periodo di Offerta”), sono stati esercitati n. 982.941.200 diritti di opzione per la sottoscrizione di n. 314.541.184 Azioni, pari al 97,54% del totale delle Azioni offerte, per un controvalore pari a Euro 292.523.301,12.

I rimanenti n. 24.825.450 diritti di opzione non esercitati durante il Periodo di Offerta (i “Diritti”), che danno diritto alla sottoscrizione di massime n. 7.944.144 Azioni, corrispondenti ad una percentuale pari al 2,46% del totale delle Azioni offerte, per un controvalore pari a Euro 7.388.053,92, saranno offerti in Borsa da Juventus, ai sensi dell’art. 2441, comma 3, del Codice Civile, nelle sedute del 23, 27 e 30 dicembre 2019, 2 e 3 gennaio 2020, salvo chiusura anticipata dell’offerta in caso di vendita integrale dei Diritti. Nell’ambito dell’operazione BNP Paribas, Goldman Sachs International, Mediobanca e UniCredit Corporate & Investment Banking agiscono in qualità di joint global coordinator e joint bookrunner.

Il team di Pedersoli, composto dagli equity partner Carlo Re e Marcello Magro, dal senior associate Fabrizio Grasso, dagli associate Federico Tallia, Alessia Castelli e Marco Sala e dal trainee Riccardo Monge, ha assistito Juventus in relazione a tutti gli aspetti di diritto italiano dell’aumento di capitale e dell’offerta.

Shearman & Sterling ha assistito Juventus per gli aspetti di diritto internazionale con un team composto dal partner Tobia Croff e dall’associate Carlotta Giani.

Linklaters ha assistito, sia in relazione all’offerta pubblica in Italia sia in relazione al collocamento istituzionale, il consorzio di banche impegnato nell’operazione con un team guidato dal partner Ugo Orsini e composto dal managing associate Francesco Eugenio Pasello, dall’associate Matteo Pozzi e dal trainee Daniele Casà.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Dipartimento Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

E-mail: relazioni.esterne@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Pedersoli avvia un ciclo di eventi sulle tematiche legate al mondo dell’arte

Milano, 29 novembre 2019 – Ha preso il via il ciclo di incontri riservati a collezionisti e appassionati d’arte promossi da Pedersoli Studio Legale.

Il primo incontro “Vendita e circolazione di un’opera d’arte: profili giuridici e fiscali, due diligence e ruolo degli operatori del mercato”, ha messo a confronto il dott. Andrea de’ Mozzi, Equity Partner di Pedersoli Studio Legale specializzato in diritto tributario, con la prof.ssa Laura Castelli dell’Università degli Studi di Milano, il dott. Domenico Filipponi, Head of Art Advisory Services presso Cordusio Fiduciaria, e il dott. Filippo Lotti, Managing Director di Sotheby’s Italia.

Il secondo incontro ha avuto come tema gli “Adempimenti per l’esportazione, la verifica della provenienza e i profili di responsabilità connessi alla circolazione delle opere d’arte sul mercato” e ha visto la partecipazione della dott.ssa Antonella Crippa, Collection Chief Curator di UBI Banca, della dott.ssa Clarice Pecori Giraldi, Principal CPG Art Advisory, insieme con il prof. Enrico Maria Mancuso, Equity Partner di Pedersoli Studio Legale, che ha illustrato i profili penali potenzialmente connessi con la illecita esportazione delle opere.

Il terzo e quarto incontro, previsti ad inizio 2020, saranno dedicati rispettivamente all’autenticità di un’opera d’arte e al trasferimento generazionale delle collezioni. Interverranno tra gli altri, il dott. Matteo Lampertico, Galleria Lampertico, il Dott. Matteo Molinari, Trustee professionale, A.D. Beni in Trust srl. e Mattia Pivato, Università Cattolica del Sacro Cuore, insieme ad altri rappresentanti di archivi d’artista e operatori del mercato dell’arte.

Gli incontri si tengono presso la sede di Milano di Pedersoli Studio Legale che, con questa iniziativa, valorizza la propria expertise nell’ambito del diritto dell’arte. Lo Studio, infatti, assiste da sempre persone fisiche ed enti nella gestione di tutte le questioni legate al mondo dell’arte, curandone i profili civili, penali, amministrativi e fiscali, con particolare attenzione ai passaggi generazionali relativi ai patrimoni artistici, nonché alle controversie tra proprietari di opere, artisti, gallerie, case d’asta e istituzioni.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Dipartimento Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

E-mail: relazioni.esterne@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it