Operazione rilancio: per i legali basta con l’effetto annuncio

Sergio Fienga, Equity Partner di Pedersoli Studio Legale, è stato intervistato da Italia Oggi Sette in riferimento alle misure atte a rilanciare l’economia nel Paese a seguito dell’introduzione dei recenti decreti legge.

 

ItaliaOggi

luglio 2020

Pedersoli nel processo di quotazione di Inwit

Milano, 11 giugno 2020 – In data 10 giugno 2020 Consob ha approvato il prospetto informativo relativo all’ammissione alle negoziazioni delle azioni ordinarie di Inwit S.p.A. emesse, senza aumento di capitale, a servizio del concambio della fusione per incorporazione di Vodafone Towers S.r.l. in Inwit S.p.A. e assegnate a Vodafone Europe B.V. a fronte dell’annullamento della partecipazione dalla stessa detenuta in Vodafone Towers S.r.l.

Nel processo di quotazione Inwit è stata assistita da Pedersoli Studio Legale, come legal advisor, con un team guidato dall’equity partner Carlo Pedersoli con l’equity partner Andrea Gandini coadiuvati dalla junior partner Francesca Leverone (in foto), da Mediobanca, quale financial advisor, con Gianernesto Bernardi (Co-Head del team TMT di corporate finance), Cecilia Bufano e Giulio Brandizzi e da PwC con Gabriele Matrone, partner del capital Markets & Accounting Advisory Group, coadiuvato dal director Daniele Pulcrano e da Matteo Mario Luigi Jacchia e Berardo Maria Angelini.

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Pedersoli Studio Legale
Sebastiano Distefano, Laura Sala
Tel. +39 02303051
sebastiano.distefano@pedersoli.it, laura.sala@pedersoli.it

Ad Hoc Communication Advisors
Sara Balzarotti, Alessandro Michielli
Tel. +39 027606741
sara.balzarotti@ahca.it, alessandro.michielli@ahca.it

Pedersoli Studio Legale con Snam nell’acquisizione di Mieci ed Evolve. Giovannelli e Associati ha assistito i venditori

Milano, 10 giugno 2020Pedersoli Studio Legale ha assistito Snam nell’acquisizione, per cassa, del 70% di Mieci ed Evolve, due società attive nel settore dell’efficienza energetica in Italia.

L’operazione di Snam, realizzata tramite la propria controllata al 100% Snam4Efficiency, ha un valore complessivo di circa 50 milioni e permetterà alla società di conseguire uno sviluppo strutturale del proprio portafoglio di attività e un conseguente miglioramento sostanziale del proprio posizionamento competitivo in questo business.

Per gli aspetti legali dell’operazione Snam si è avvalsa del supporto di Pedersoli Studio Legale, che ha agito con un team composto dall’equity parter Luca Saraceni (in foto a sinistra) e dall’associate Gregorio Lamberti.

I venditori sono invece stati assisti da Giovannelli e Associati, con un team guidato da Alessandro Giovannelli (in foto a destra), coadiuvato da Giulia Sannino, Lilia Montella e Matteo Bruni, per gli aspetti corporate. Gli aspetti fiscali dell’operazione sono stati coordinati da Eugenio Romita, coadiuvato da Antonello Lops, mentre gli aspetti giuslavoristici dell’operazione sono stati seguiti da Giuseppe Matarazzo.

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Pedersoli Studio Legale
Sebastiano Distefano, Laura Sala
Tel. +39 02303051
sebastiano.distefano@pedersoli.it, laura.sala@pedersoli.it

Ad Hoc Communication Advisors
Sara Balzarotti, Alessandro Michielli
Tel. +39 027606741
sara.balzarotti@ahca.it, alessandro.michielli@ahca.it

Gli studi nell’acquisizione di Mimest da parte di Amf

Milano, 8 giugno 2020Amf ha finalizzato il contratto di compravendita per l’acquisizione di Mimest dai soci fondatori e da Sdn Holding. Il perfezionamento dell’operazione è previsto prima della pausa estiva.

Amf è stata assistita nell’operazione da Pedersoli Studio Legale, con un team guidato dall’equity partner Carlo Re e dal junior partner Stefano Milanesi (in foto a sinistra), e composto dalla trainee Melissa Pace, per gli aspetti corporate, e dal partner Alessandro Bardanzellu, per gli aspetti Antitrust. I soci di Mimest sono stati assistiti dallo studio Gitti and Partners, con un team guidato dal partner Vincenzo Giannantonio, e composto dagli associate Nicola Malta (in foto a destra) e Antonino di Salvo.

Matteo Perina e Rudj Bardini, attuali managers di Mimest, continueranno a guidare la società in coordinamento con il management team del gruppo Amf Mimest, con sede ad Avio (TN) e fondata nel 2005 da un gruppo di ingegneri all’interno del Business Innovation Center dell’università di Trento, è specializzata nella realizzazione di componentistica in metallo mediante la tecnologia Metal Injection Molding (MIM).

Con l’acquisizione di Mimest, il gruppo Amf, che ha chiuso il 2019 con un fatturato di 53 milioni di euro, diviene il primo produttore di accessori in metallo per il settore fashion and luxury ad integrare a livello industriale la tecnologia del metal injection moulding, intercettando così la crescente richiesta di prodotti in acciaio da parte delle principali luxury firms internazionali. Inoltre, con l’acquisizione di Mimest, il gruppo Amf conferma la propria posizione outstanding nel processo di consolidamento di un mercato ancora molto frammentato ed in necessaria evoluzione. A seguito dell’acquisizione del gruppo Amf da parte di Alpha nel 2019 e nell’ambito del progetto di consolidamento del mercato, nel mese di Gennaio del 2020 le parti hanno avviato una trattativa conclusasi, a seguito del processo di due diligence, alle stesse condizioni pre-Covid.

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Pedersoli Studio Legale
Sebastiano Distefano, Laura Sala
Tel. +39 02303051
sebastiano.distefano@pedersoli.it, laura.sala@pedersoli.it

Ad Hoc Communication Advisors
Sara Balzarotti, Alessandro Michielli
Tel. +39 027606741
sara.balzarotti@ahca.it, alessandro.michielli@ahca.it

Gli studi coinvolti nell’acquisizione del 49% di Tannico da parte di Campari

Milano, 8 giugno 2020 Pedersoli, McDermott Will&Emery e Chiomenti sono gli studi legali coinvolti nell’acquisizione del 49% di Tannico S.p.A da parte di Campari Group.

Campari ha siglato un accordo con tutti gli azionisti – inclusi i principali ossia il CEO, Marco Magnocavallo, P101 Sgr e Boox Srl – per acquisire una partecipazione pari al 49% della piattaforma di e-commerce famosa per la vendita online di vini e premium spirit. Il corrispettivo complessivo per l’acquisto della quota è di 23,4 milioni. In base all’accordo di investimento, Campari avrà la possibilità di incrementare la partecipazione al 100% a partire dal 2025, in base a determinate condizioni. Il perfezionamento della transazione è previsto entro la fine di luglio 2020.

Pedersoli Studio Legale e McDermott Will&Emery hanno agito come advisor legali di Campari Group. Per Pedersoli ha agito un team multidisciplinare guidato dall’equity partner Eugenio Barcellona (in foto a sinistra) e composto, per gli aspetti corporate, dal senior associate Leonardo Bonfanti, dagli associate Filippo Paolo Durazzo e Carlo Ranotti e dalla trainee Michela Borgogno. Per gli aspetti labour hanno agito il partner Alessandro Tufani e l’associate Francesca Pistol, mentre l’associate Costanza Rosario ha curato gli aspetti di diritto amministrativo.

Il team di McDermott Will&Emery è composto dal partner Andrea Tempestini, dal counsel

Simone Serretti, dagli associate Giuseppe Mazzarella, Enrico Spinelli e Mauro Pisano e dal partner Carlo Paolella.

Chiomenti ha agito in qualità di consulente legale per P101 SGR con un team guidato dal senior associate Edoardo Canetta (in foto a destra) insieme agli associate Edoardo Manni e Maria Laura Zucchini.

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Pedersoli Studio Legale
Sebastiano Distefano, Laura Sala
Tel. +39 02303051
sebastiano.distefano@pedersoli.it, laura.sala@pedersoli.it

Ad Hoc Communication Advisors
Sara Balzarotti, Alessandro Michielli
Tel. +39 027606741
sara.balzarotti@ahca.it, alessandro.michielli@ahca.it

“Sustainability Box”: pacchetto di incentivi per le aziende benefit. La proposta dello studio legale Pedersoli.

Il Sole 24 Ore ha pubblicato la proposta di Jean-Daniel Regna-Gladin per incentivare le Società Benefit, ovvero un piano di agevolazioni e incentivi coordinati per una conversione sostenibile dell’attività economica.

Il Sole 24 Ore

maggio 2020

 

Il rilancio europeo può essere rallentato dalla preoccupazione delle banche nel concedere finanziamenti

Pedersoli con Intesa nell’acquisizione del controllo di RBM Assicurazione Salute

Milano, 20 maggio 2020 – Pedersoli Studio Legale ha assistito Intesa Sanpaolo Vita nell’acquisizione di una quota di controllo (destinata a incrementarsi fino al 100% del capitale) di RBM Assicurazione Salute, terzo operatore in Italia nel mercato assicurativo salute, in precedenza posseduto interamente dal Gruppo RBH della famiglia Favaretto. La nuova compagnia ha preso il nome di Intesa Sanpaolo Rbm Salute.

Con questa operazione, autorizzata dall’Ivass lo scorso 16 aprile, il gruppo Intesa Sanpaolo rafforza la sua posizione nel business Salute.

Il team di Pedersoli che ha affiancato Intesa Sanpaolo Vita nell’operazione è guidato dall’equity partner Carlo Pedersoli, ed è composto dal partner Csaba Davide Jákó e dal senior associate Edoardo Pedersoli per gli aspetti corporate M&A, dall’equity partner Davide Cacchioli per i profili antitrust e dal partner Alessandro Zappasodi per gli aspetti regolamentari, mentre l’equity partner Francesco Simoneschi, insieme all’associate Carlo Antonio Talarico, ha curato i profili di diritto del lavoro.

Il Gruppo RBH è stato assistito per i profili legali da Giuseppe Chinaglia dello Studio Legale Avvocati Chinaglia.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Pedersoli Studio Legale
Sebastiano Distefano, Laura Sala
Tel. +39 02303051
sebastiano.distefano@pedersoli.it, laura.sala@pedersoli.it

Ad Hoc Communication Advisors
Sara Balzarotti, Alessandro Michielli
Tel. +39 027606741
sara.balzarotti@ahca.it, alessandro.michielli@ahca.it

Spazio a M&A “distressed” e ristrutturazioni

Antonio Pedersoli, Equity Partner di Pedersoli Studio Legale, si è espresso in un articolo di overview sul mercato dell’M&A pubblicato da Il Sole 24 Ore all’interno del dossier “Studi Legali dell’anno 2020”.

 

Il Sole 24 Ore

maggio 2020

Ambienta ha annunciato l’acquisizione di Create Flavours: gli advisor coinvolti

Milano, 12 maggio 2020 – Ambienta SGR S.p.A., il più grande fondo europeo di Private Equity focalizzato sulla sostenibilità, ha annunciato l’acquisizione del 100% di Create Flavours, uno dei maggiori produttori inglesi di aromi naturali per l’industria del food & beverage.

Grazie all’acquisizione di Create Flavours, Nactarome Group consolida ulteriormente la propria posizione di leader indipendente nel mercato europeo degli aromi e degli ingredienti naturali, con ricavi superiori a 110 milioni di euro e oltre 4.200 clienti serviti attraverso dieci stabilimenti produttivi in Europa. Nactarome si conferma un asset strategico grazie ad una offerta prodotti sempre più completa nel settore degli aromi, dei colori e degli ingredienti naturali.

Pedersoli Studio Legale ha assistito l’acquirente in qualità di Italian counsel con un team composto dall’equity partner Alessandro Marena e dagli associate Edoardo Augusto Bononi e Elisa Bertoni. Il team di Pedersoli ha agito in sinergia con i professionisti di Mills & Reeve LLP, con il partner Peter McLintock, la senior associate Hayley Simonds e l’associate Hollie Licence.

Lo Studio legale tributario Facchini Rossi Michelutti ha assistito l’acquirente per tutti gli aspetti riguardanti la struttura fiscale dell’operazione con un team composto dai soci Luca Rossi e Giancarlo Lapecorella e dall’associate Marco Belloni. Lo studio ha operato in collaborazione con Mayer Brown per i profili fiscali inglesi.

Ambienta è stata inoltre supportata da Roland Berger (business due diligence), KPMG (financial and tax due diligence), EY (debt advisor). Create Flavours è stata supportata da RSM (financial advisors) e WBD (legal advisors).

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Pedersoli Studio Legale
Sebastiano Distefano, Laura Sala
Tel. +39 02303051
sebastiano.distefano@pedersoli.it, laura.sala@pedersoli.it

Ad Hoc Communication Advisors
Sara Balzarotti, Alessandro Michielli
Tel. +39 027606741
sara.balzarotti@ahca.it, alessandro.michielli@ahca.it