Pedersoli con Econocom nell’acquisizione di BDF

Milano, 18 maggio 2018 –  Pedersoli Studio Legale ha assistito Econocom International Italia S.p.A., filiale di Econocom Group SE, quotato in Belgio, attiva nella progettazione, finanziamento e supervisione della trasformazione digitale delle aziende, nell’operazione di acquisizione del 100% del capitale sociale di BDF S.p.A., società particolarmente attiva nella vendita e assistenza di prodotti dei principali Brand operanti nel settore I.T. per il mercato degli Istituti Bancari ed Assicurativi.

Pedersoli ha agito con un team composto dall’equity partner Elio Marena e dalla senior associate Silvia Zorzetto, mentre l’equity partner Andrea de’ Mozzi ha seguito i profili fiscali dell’operazione.

La proprietà di BDF è stata assistita, per i profili legali, da Nctm Studio Legale, con un team guidato dall’equity partner Daniele Tani, coadiuvato dal managing associate Jacopo Arnaboldi e dall’associate Martina Villa, e, per gli aspetti fiscali dal dott. Giorgio Galeazzi, socio fondatore dell’omonimo studio.

Questa operazione si colloca all’interno di un più ampio piano strategico di espansione della società in Italia e all’estero.

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Pedersoli con Rimorchiatori Mediterranei nell’acquisizione di Gesmar

Milano, 14 maggio 2018 – Conclusa l’acquisizione del residuo 50% di Gesmar Gestioni Marittime S.p.A. da parte di Rimorchiatori Mediterranei S.p.A., sub-holding dedicata al rimorchio portuale, partecipata da Rimorchiatori Riuniti, il gruppo armatoriale genovese guidato dalle famiglie Dellepiane e Gavarone, e da DWS, il fondo infrastrutturale di Deutsche Bank.

Gesmar, già partecipata al 50% da Rimorchiatori Mediterranei, svolge attività di rimorchio marittimo ed è titolare di concessioni nei porti di Ravenna, Ancona, Vasto, Ortona, Pescara, Trieste e Termoli.

Rimorchiatori Mediterranei è stata assistita da Pedersoli Studio Legale con un team guidato dall’equity partner Andrea Gandini e composto dall’associate Lorenzo Rossi Casana, mentre gli aspetti antitrust dell’operazione sono stati seguiti dall’equity partner Davide Cacchioli e dal partner Alessandro Bardanzellu.

Il venditore è stato assistito dallo Studio Legale Associato Benelli Cottignola De Lorenzi di Ravenna e in particolare da un team guidato dall’avv. Pietro Cottignola.

Legance ha assistito i finanziatori con un team guidato dal partner Alberto Giampieri coadiuvato dal senior counsel Tommaso Bernasconi e dal senior associate Beatrice Zilio e per i profili fiscali dal counsel Francesco Di Bari.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Pedersoli nel finanziamento al Gruppo Polenghi

Milano, 10 maggio 2018 –  Pedersoli Studio Legale ha agito in qualità di deal counsel in relazione al finanziamento concesso da Crédit Agricole Cariparma S.p.A. e Iccrea BancaImpresa S.p.A. a favore Polenghi Food S.p.A., Polenghi LAS S.r.l. e Ital Lemon S.p.A. – società appartenenti al Gruppo Polenghi, attivo a livello internazionale tra l’altro nella produzione di succhi di limone, condimenti e dolci – finalizzato all’acquisto della società americana Dream Foods International Llc e al rifinanziamento di parte dell’indebitamento del gruppo.

Le banche sono state assistite da un team composto dall’equity partner Maura Magioncalda, nonché dal senior associate Michele Parlangeli e da Marco Nardelli. Per la parte societaria ha invece agito l’equity partner Alessandro Marena unitamente all’associate Elisa Bertoni.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Pedersoli “Studio dell’anno” per la categoria Banche ai TopLegal Industry Awards

Milano, 9 maggio 2018 – Pedersoli Studio Legale si è aggiudicato il premio “Studio dell’anno” per la categoria Banche nell’ambito della terza edizione dei TopLegal Industry Awards. L’evento si è svolto ieri sera presso il Teatro Vetra di Milano alla presenza di oltre 400 professionisti.

La commissione tecnica, composta da autorevoli general counsel e direttori affari legali e societari della realtà imprenditoriali e finanziaria nazionale, nelle motivazioni del premio ha sottolineato come lo Studio sia “stato protagonista di due operazioni di salvataggio del sistema bancario italiano”: l’acquisizione da parte di Intesa Sanpaolo di asset facenti capo a Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca, poste in liquidazione coatta amministrativa e l’acquisizione da parte di Ubi Banca del 100% del capitale sociale di Nuova Banca delle Marche, Nuova Banca dell’Etruria e del Lazio e Nuova Cassa di Risparmio di Chieti dal Fondo Nazionale di Risoluzione, “primo caso di vendita da parte del Fondo Nazionale di Risoluzione Italiano”.

Il nuovo importante riconoscimento conferma ancora una volta la leadership dello studio in ambito bancario dopo il premio assegnato nella scorsa edizione all’Avv. Carlo Pedersoli quale “Avvocato dell’anno” nella medesima categoria.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Prossimo evento: La riforma del terzo – Raccolta fondi, trasparenza e comunicazione

Si terrà martedì 8 maggio 2018 a Villa Necchi Campiglio (Milano) il secondo convegno promosso in collaborazione con FAI – Fondo Ambiente Italiano dedicato alla riforma del Terzo Settore.

Dalle ore 9 alle 13, i relatori declineranno gli aspetti della riforma del Terzo Settore approfondendo le tematiche della raccolta fondi, degli incentivi, della social responsibility e della comunicazione.

In particolare, parlerà di raccolta fondi il Prof. Piergaetano Marchetti, Presidente della Fondazione Corriere della Sera, già Notaio in Milano e Professore di Diritto commerciale dell’Università Bocconi di Milano; di riforma e donazioni tra corporate social responsibility e comunicazione si occuperà il dottor Angelo Maramai, Direttore Generale del FAI, che andrà ad analizzare le modalità in cui la Fondazione intende sviluppare, alla luce di un più chiaro contesto normativo, le sue attività di fundraising in questo settore; infine, il dottor Giovanni Bandera, Equity partner del dipartimento di Diritto tributario di Pedersoli Studio Legale, insieme alla dott.ssa Daniela Morlacchi, Presidente Commissione Enti No Profit e Cooperative Sociali  dell’Ordine dei  Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Milano, illustreranno i nuovi incentivi alle erogazioni a favore degli enti del terzo settore, ovvero la nuova disciplina fiscale introdotta allo scopo di garantire specifici vantaggi sia per le donazioni che per la cessione gratuita di beni “sensibili” a favore di enti del terzo settore.

Il convegno si chiuderà con una tavola rotonda moderata dal dottor Giovanni Bandera e dedicata al confronto sulle esperienze maturate nel sostegno agli enti del terzo settore. Interverranno, tra gli altri, il dott. Giampaolo Marini, Amministratore Delegato di Rolex Italia, il dott. Michele Pontecorvo Ricciardi, Consigliere delegato alla corporate identity, comunicazione e CSR Ferrarelle S.p.A e il dott. Giuseppe Scibetta, Presidente di Integra International, associazione di fiscalisti ed esperti contabili.

Al termine della mattinata di lavori sarà offerta, a chi lo desidera, una visita esclusiva di Villa Necchi Campiglio e delle sue collezioni.

Il Convegno è stato accreditato rispettivamente presso il Consiglio Nazionale del Notariato e l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Milano con 4 CFP. È attualmente in fase di accreditamento presso l’Ordine degli Avvocati di Milano. L’iscrizione al Convegno è obbligatoria e gratuita collegandosi al sito www.faiconvegniprofessionisti.it. Per maggiori informazioni: convegniprofessionisti@fondoambiente.it – tel. 02 467615216/293.

Con l’evento dedicato alla riforma del Terzo Settore, lo Studio affianca il FAI per la seconda volta dopo il Convegno congiuntamente organizzato e promosso lo scorso ottobre e dedicato al confronto tra i modelli di “Fondazione no–profit e Impresa profit-driven”.

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it

Prossimo evento: Ensuring Business Integrity – Nuove prospettive per l’efficace prevenzione dei rischi penali

“Ensuring Business Integrity – Nuove prospettive per l’efficace prevenzione dei rischi penali d’impresa” è il titolo del prossimo convegno organizzato da Pedersoli Studio Legale in collaborazione con AmCham Italy, che si terrà a Milano, venerdì 20 aprile alle ore 14.30 presso Palazzo Parigi (Corso di Porta Nuova 1).

L’incontro si propone di mettere in luce le potenzialità delle più innovative tecniche di controllo interno per massimizzare la compliance societaria e la prevenzione di condotte illecite, identificare le best practice operative per affrontare i rischi penali d’impresa nell’attuale quadro normativo italiano, attraverso la condivisione dei punti di vista del legale d’impresa, dell’avvocato penalista e dell’autorità giudiziaria, approfondendo altresì i punti di contatto e le differenze con la pluridecennale esperienza statunitense.

Alla tavola rotonda, moderata da Enrico M. Mancuso, Equity Partner, del dipartimento Diritto Penale dell’Economia dello Studio, interverranno Cristina M. Posa, Magistrato di collegamento del U.S. Department of Justice presso l’ambasciata statunitense a Roma;  Eugenio Fusco, Procuratore Aggiunto, Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano; Nicolas Bourtin, Partner, Criminal Defense and Investigations, Sullivan & Cromwell LLP; Paolo Musicco, Direttore Direzione Legale, Gruppo Dow Italia; Claudio Testa, Chief Audit Officer, Intesa Sanpaolo.

Per registrarsi scrivere a relazioni.esterne@pedersoli.it.

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it

Pedersoli con Aksìa Group SGR nell’acquisizione di RBS

Milano, 5 aprile 2018 –  Pedersoli Studio Legale, con un team guidato dall’Equity Partner Ascanio Cibrario, ha assistito Aksìa Group SGR S.p.A. nell’acquisizione, tramite la società in portafoglio Covisian – tra i principali attori nel mercato del Business Process Outsourcing -, di RBS, protagonista italiano nel mercato del customer management per i servizi finanziari e partner dei più grandi gruppi del Paese con sedi a Milano e Roma.

Il team di Pedersoli ha affiancato l’acquirente nella redazione e negoziazione degli accordi volti all’acquisizione delle partecipazioni, con il Senior Associate Luca Rossi Provesi e l’Associate Edoardo Bononi, EY con il Partner Marco Ginnasi ha seguito le attività di financial due diligence, De Luca & Partners con il Partner Alberto De Luca, coadiuvato dalla Senior Associate Antonella Iacobellis, ha curato i profili giuslavoristici e lo Studio Russo De Rosa Associati con Leo De Rosa, Federica Paiella e Luca Bocchetti ha seguito gli aspetti fiscali.

Alessandro De Angelis, fondatore di RBS, è stato assistito dal team di Corporate Finance e M&A Advisory di BPER Banca, quale financial advisor e da CBA per l’assistenza legale, fiscale e giuslavoristica con un team composto dal Partner Nicola Canessa e dall’Associate Matteo Bignami per la fase di acquisizione, dal Partner Giorgio Iacobone, dall’Associate Leonardo Reggio e dal Counsel Gianvito Riccio per la fase di due diligence.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

 

Milano City Marathon: Pedersoli corre per TOG

Milano, 28 marzo 2018 –  Nuovo appuntamento per il team di runner di Pedersoli Studio Legale che il prossimo 8 aprile 2018, alla Milano City Marathon, nel contesto del Charity Program*, correrà ancora per la Fondazione TOGETHER TO GO (TOG).

Francesca Leverone, Marida Zaffaroni, Silvia Zorzetto, Andrea Faoro e Massimo Trimboli Raguseo si daranno il cambio nella staffetta, mentre Giovanni Bandera correrà l’intera maratona al fine di aiutare i bambini colpiti da patologie neurologiche complesse a raggiungere i loro importanti traguardi. L’obiettivo di quest’anno del team Pedersoli è raccogliere fondi a copertura di un anno di terapia di un bambino e magari anche superarlo.

La Fondazione TOGETHER TO GO (TOG) è una Onlus nata nel 2011 Milano. È un centro di eccellenza per la riabilitazione di bambini affetti da patologie neurologiche complesse. Nel proprio centro TOG offre attualmente terapie riabilitative gratuite a 110 bambini di età che varia dai pochi mesi all’adolescenza, tuttavia la lista d’attesa è di almeno altri 40 bambini. Il sogno dell’associazione è quello di aumentare il numero di bambini. Per un anno di terapie c’è bisogno di all’incirca 9.000 euro a bambino. Con Milano Marathon, l’obiettivo di TOG è quello di riuscire a garantire a più bambini possibili un anno di cure.

(*ll Charity Program è il grande progetto di solidarietà creato e sostenuto da Milano Marathon che permette a tutti i runner di correre per un’Organizzazione Non Profit e di aiutarla a raccogliere donazioni.)

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Pedersoli coordina il Gruppo di Lavoro M&A lanciato da AmCham. Osservatorio M&A ha la funzione di individuare fattori strategici, trend e flusso dei deal tra Italia e Stati Uniti.

Milano, 26 marzo 2018 – Pedersoli Studio Legale coordina il neocostituito Gruppo di Lavoro sul tema dell’M&A di American Chamber of Commerce in Italy. Il progetto si inserisce nell’ambito dell’attività di Advocacy dell’associazione volta ad elaborare e presentare posizioni, idee e soluzioni che abbiano come obiettivo finale quello di migliorare il business climate dell’Italia, aumentando l’attrattività nei confronti degli investimenti esteri.

Il Gruppo di Lavoro sull’M&A intende svolgere la propria attività costituendo un Osservatorio che monitori l’andamento del flusso di deal tra Italia e Stati Uniti sia sulla base dell’analisi della tendenza degli ultimi anni, sia individuando i principali trend attuali e futuri tramite analisi di carattere quantitativo e qualitativo, valutando anche l’impatto post-investimento per l’intera filiera e zona economica. Il Gruppo di Lavoro è coordinato dall’Equity Partner Antonio Pedersoli, coadiuvato da Brunswick e Mergermarket.

Antonio Pedersoli, Coordinatore del GdL sull’M&A, ha sottolineato: “La centralità della relazione tra Italia e Stati Uniti è un elemento imprescindibile per qualsiasi governo, in considerazione del fatto che gli USA sono il principale investitore industriale estero in Italia e dei benefici che la presenza delle multinazionali USA porta nel nostro tessuto economico, mentre il mercato USA è la terza destinazione per le nostre imprese e un aspetto imprescindibile per chi ha ambizioni di leadership. Risulta perciò interessante indagare le modalità con cui avvengono le operazioni di M&A tra questi due Paesi, gli strumenti usati e la propensione ad effettuarle”.

Simone Crolla, Consigliere Delegato di AmCham Italy ha dichiarato: “In questi anni AmCham Italy, grazie a un’intensa attività di produzione di studi, di advocacy e di consulenza strategica all’internazionalizzazione verso gli USA, si è guadagnata uno spazio autorevole ed è diventata un punto di riferimento per i decisori pubblici e per la comunità economico-finanziaria. Questo nuovo Gruppo di Lavoro focalizzato sull’M&A rientra perfettamente nella mission di Advocacy di AmCham e con la costituzione dell’Osservatorio ambisce a divenire un punto di riferimento sul tema specifico per la business community americana in Italia e per le imprese italiane con interessi verso gli Stati Uniti”.

L’Osservatorio ha come scopo di definire i fattori strategici più importanti che favoriscono o disincentivano le operazioni di M&A, di identificarne le strutture finanziare più utilizzate, fornendo allo stesso tempo riflessioni e suggerimenti sia per gli investitori americani che per quelli italiani. Il Gruppo di Lavoro si focalizzerà sulla costruzione di indicatori qualitativi e quantitativi che fungano da parametri per le analisi prodotte dall’Osservatorio e svilupperà proposte e raccomandazioni per favorire le operazioni “a valore aggiunto”. I risultati dell’attività dell’Osservatorio si concretizzeranno nell’elaborazione di un primo rapporto annuale sullo stato delle relazioni che sottendono alle operazioni di M&A tra Italia e Stati Uniti.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Francesco Simoneschi nuovo Equity Partner di Pedersoli. Guiderà lo sviluppo del dipartimento di Diritto del Lavoro.

Milano, 21 marzo 2018 – Francesco Simoneschi entra in Pedersoli Studio Legale in qualità di Equity Partner e responsabile del dipartimento di Diritto del lavoro.
Con l’Avv. Simoneschi, fanno il loro ingresso in Studio Alessandro Crosta e Andrea Scarpellini rispettivamente con il ruolo di Counsel e Associate.

Le nuove nomine rafforzano ulteriormente il dipartimento giuslavoristico di Pedersoli che già consta dell’apporto del Partner Alessandro Tufani, del Senior Associate Stefano Lava e degli Associate Francesco Airaldi e Francesca Pistol con Chiara Ciociola, Trainee.

L’Avv. Simoneschi ha una consolidata esperienza nell’assistenza a società italiane e straniere nell’ambito del diritto del lavoro e delle relazioni industriali e offre assistenza giudiziale e stragiudiziale alla clientela, anche nel contesto di operazioni straordinarie, in numerosi settori, tra i quali: bancario e finanziario, telecomunicazioni e IT, sanitario, chimico e farmaceutico, energia e risorse naturali.

Prima di approdare in Pedersoli Studio Legale, l’Avv. Simoneschi ha esercitato la professione presso primari studi italiani ed internazionali, tra cui Allen&Overy e Ashurst, e negli ultimi 8 anni ha guidato il dipartimento di diritto del lavoro dello studio Gatti Pavesi Bianchi. Inoltre, è docente nell’ambito di corsi di specializzazione in diritto del lavoro tra cui quello presso la Scuola di Alta Formazione in Diritto del Lavoro organizzato da AGI (Associazione Giuslavoristi Italiani).

Il rafforzamento del dipartimento di diritto del lavoro si inserisce nella strategia di crescita dello Studio, che recentemente ha annunciato anche la costituzione delle practice di Diritto penale dell’economia e di Diritto amministrativo oltre l’ampliamento del dipartimento Banche, assicurazioni e altri intermediari vigilati.

Con le nuove nomine, Pedersoli Studio Legale arriva quindi a contare oltre 130 professionisti, tra cui 20 Equity Partner e 13 Partner, distribuiti nelle sedi di Milano, Torino e Roma.

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it