Pedersoli rafforza il dipartimento Banche, assicurazioni e intermediari vigilati. Alessandro Zappasodi nuovo Partner

Milano, 27 novembre 2017 – Alessandro Zappasodi entra a far parte di Pedersoli Studio Legale in qualità di nuovo Partner.

L’Avv. Zappasodi ha acquisito una vasta esperienza nella regolamentazione propria del settore bancario, assicurativo, della gestione collettiva del risparmio e di altri intermediari finanziari, maturata assistendo soggetti vigilati ed investitori, italiani e stranieri, con riferimento a complesse questioni  regolamentari di carattere domestico e cross-border, nella strutturazione e realizzazione di operazioni straordinarie, nella definizione di aspetti di governance e connessi all’operatività corrente di tali soggetti, nonché nella gestione dei rapporti con le relative autorità di vigilanza, anche nell’ambito di procedimenti sanzionatori avviati da queste ultime.

Dopo la laurea con lode alla L.U.I.S.S. Guido Carli di Roma, ha iniziato la propria carriera nel 2003 presso uno dei principali studi legali italiani, di cui è diventato Partner nel 2015. Durante tale periodo, nel 2005, ha svolto un periodo di secondment presso il dipartimento Fixed Income della sede di Londra di Morgan Stanley. Nel 2009 ha conseguito il Master of Laws (LL.M.) presso la Columbia University School of Law di New York.

Con la nomina dell’Avv. Zappasodi, Pedersoli rafforza e amplia le proprie competenze nell’ambito di una practice in cui, tra l’altro, lo Studio opera al fianco di primari soggetti vigilati, anche di rilevanza sistemica, nella realizzazione di complesse operazioni di acquisizione ed altre operazioni societarie di carattere straordinario, anche in connessione alla materia della risoluzione delle crisi bancarie.

Nell’ambito del dipartimento Banche, Assicurazioni e Altri Intermediari Vigilati, l’attività di Alessandro Zappasodi si svilupperà in stretta sinergia con i dipartimenti di M&A, Societario, Bancario e Finanziario, Contenzioso e Arbitrati, Tributario e Lavoro, al fine di offrire ad operatori vigilati e investitori un’assistenza integrata e capace di coglierne al meglio le rispettive esigenze.

Con la nuova nomina, Pedersoli, arriva a contare oltre 120 professionisti, tra cui 18 Equity Partner e 14 Partner, distribuiti nelle sedi di Milano, Torino e Roma.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

ihl-logo-100

Comparative Legal Guide Italy: Merger Control

Contributo scritto da Davide Cacchioli assieme a Lisa Noja e Alessandro Bardanzellu per la sezione “Comparative Legal Guide Italy: Merger Control” di The Legal 500 & The In-House Lawyer.

 

 

Pedersoli e Clifford Chance nel finanziamento di Anima Holding per l’acquisizione di Aletti Gestielle SGR

Milano, 13 novembre 2017  – Nell’ambito e a supporto dell’acquisizione di Aletti Gestielle SGR, l’acquirente Anima Holding ha sottoscritto un contratto di finanziamento per complessivi Euro 850 milioni, che comprende una linea di credito a medio-lungo termine da 550 milioni di Euro concessa da Banca Monte dei Paschi di Siena, BPM, Mediobanca Banca di Credito Finanziario, MPS Capital Services Banca per le Imprese, Intesa Sanpaolo, UniCredit, Credito Valtellinese e Banca Popolare di Puglia e Basilicata, e una linea di credito bridge-to-equity da 300 milioni di Euro concessa da Banca Monte dei Paschi di Siena, Bank of America Merrill Lynch, BPM, e Mediobanca Banca di Credito Finanziario.

Anima Holding è stata assistita da Pedersoli Studio Legale, con un team composto dall’equity partner Maura Magioncalda, dalla partner Alessandra De Cantellis e dal trainee Andrea Monni.  Gli aspetti fiscali sono stati seguiti dallo Studio Di Tanno.

Clifford Chance ha affiancato le banche finanziatrici con un team guidato dal partner Giuseppe De Palma con il senior associate Pasquale Bifulco e il trainee Giuseppe Chiaula. I profili fiscali nell’interesse degli istituti di credito sono stati curati dal counsel Marco Palanca con l’associate Pasquale Del Prete.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

 

Pedersoli nella cessione di Banca Leonardo a Indosuez Wealth Management

Milano, 8 novembre 2017 – Pedersoli Studio Legale, con un team guidato dall’equity partner Caro Re e composto dal senior associate Luca Rossi Provesi e dagli associate Edoardo Pedersoli e Giulia Etzi Alcayde, ha assistito i venditori e Banca Leonardo, uno dei principali operatori nel wealth management in Italia, negli accordi per la cessione del 67,67 % del capitale sociale della Banca a Indosuez Wealth Management, l’entità di riferimento per il wealth management globale del gruppo Crédit Agricole, per il tramite della sua controllata CA Indosuez Wealth (Europe). CA Indosuez Wealth (Europe), inoltre, offrirà agli altri azionisti di Banca Leonardo di rilevare le loro azioni allo stesso prezzo e condizioni, in modo da rilevare il 100% della Banca.

L’operazione è soggetta all’approvazione delle autorità competenti e dovrebbe essere perfezionata nel corso del primo semestre del 2018.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Italian Growth Fund entra in Aquafil

Milano, 8 novembre 2017 – Pedersoli Studio Legale con un team composto da Carlo Re e dall’associate Giulia Etzi Alcayde, ha assistito Quaestio Capital SGR S.p.A. nell’operazione di acquisizione, in nome e per conto di Italian Growth Fund, di una partecipazione al capitale sociale di Aquafil pari al 1,222%.

L’operazione si colloca nel contesto del perfezionamento dell’acquisizione del 24% del capitale sociale di Aquafil, società attiva nella produzione di fibre sintetiche, da parte di Space3 S.p.A., terza SPAC promossa da Space Holding e quotata sul mercato MIV di Borsa Italiana, e della successiva stipula dell’atto di fusione per incorporazione di Aquafil in Space3, in esecuzione delle deliberazioni delle rispettive assemblee tenutesi in data 27 luglio 2017. L’efficacia della fusione è sospensivamente condizionata al rilascio dei provvedimenti di Borsa Italiana e di Consob, per quanto di rispettiva competenza.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Pedersoli costituisce il dipartimento amministrativo e ne affida la guida a Sergio Fienga

Sergio Fienga entra in Pedersoli come Equity Partner e svilupperà il dipartimento dalla nuova sede di Roma dello Studio

Milano, 6 novembre 2017 – Pedersoli Studio Legale ha costituito il dipartimento di diritto amministrativo e ne ha affidato la guida e lo sviluppo all’Avv. Sergio Fienga che fa il suo ingresso in studio quale nuovo Equity Partner.

Il nuovo dipartimento, operativo dall’1 novembre, offre assistenza legale in tutti i settori del diritto pubblico e amministrativo, sia giudiziale che stragiudiziale.

L’Amministrativo opera in modo sinergico e trasversale con gli altri 11 dipartimenti di Pedersoli Studio Legale, garantendo assistenza completa nell’ambito di operazioni in settori regolamentati o con profili di rilevanza pubblicistica come quelli dell’Urbanistica, Energia, TLC, Infrastrutture, Sanità e Ambientale.

Il dipartimento conta un team di quattro professionisti e opera prevalentemente presso la nuova sede di Roma dello studio, situata in Piazzale delle Belle Arti n. 8,  e aperta per sostenere e accelerare l’efficace sviluppo di tale practice.

L’Avv. Fienga entra in Pedersoli Studio Legale dopo aver maturato una vasta esperienza nella gestione degli appalti, delle concessioni di servizi e della finanza di progetto oltre che nell’assistenza dinanzi ai Tribunali Amministrativi Regionali, al Consiglio di Stato e alle Autorità Indipendenti.

Ha iniziato la propria carriera presso lo studio Clarich Libertini Macaluso & Valli di Roma, è stato Partner responsabile del dipartimento di diritto amministrativo di Dewey & Le Boeuf e, dal 2013, Partner e responsabile del dipartimento di diritto Amministrativo dello studio CDP.

Il nuovo team che lo affianca è composto da Marco Trevisan, Senior Associate, Giovanni Battista De Luca, Associate, e Alessandro Zuccaro, Associate.

Gli Avvocati Trevisan e De Luca entrano in Pedersoli Studio Legale dopo aver collaborato prima con lo studio Dewey & Le Boeuf e, da ultimo, con lo Studio CDP, mentre l’Avvocato Zuccaro ha collaborato, di recente, con lo studio Villata e, in passato, con la divisione Energia dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.

Con le nuove nomine, Pedersoli Studio Legale arriva a contare oltre 120 professionisti, tra cui 18 Equity Partner e 13 Partner, distribuiti nelle sedi di Milano, Torino e Roma.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Pedersoli con Intesa nell’acquisizione della partecipazione in CARIPT

Milano, 26 ottobre 2017 – Pedersoli Studio Legale ha assistito Intesa Sanpaolo nell’acquisizione del 16,525% del capitale di Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia (CARIPT) per un corrispettivo di 85,2 milioni di euro.

L’acquisizione della partecipazione, ceduta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, consente a Intesa Sanpaolo di arrivare a controllare il 99,5% del capitale della Cassa di Risparmio.

Pedersoli Studio Legale ha assistito Intesa Sanpaolo con un team guidato dall’equity partner Carlo Pedersoli e composto dall’associate Paolo Manzoni.

 

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

Pedersoli e il FAI – Fondo Ambiente Italiano promuovono il convegno “Fondazione no-profit e Impresa profit-driven: mondi contrapposti o destini incrociati?”

Milano, 24 ottobre 2017 – Pedersoli Studio Legale e il FAI – Fondo Ambientale Italiano –  promuovono il convegno “Fondazione no-profit e Impresa profit-driven: mondi contrapposti o destini incrociati?”, che si terrà il 27 ottobre, dalle ore 9.15 alle 13.00, a Torino, presso il Museo Nazionale del Risorgimenti Italiano, in Piazza Carlo Alberto 8.

Obiettivo del convegno è approfondire le tematiche connesse ai modelli alternativi di proprietà d’impresa, con particolare riferimento alle Foundation owned Firms, molto diffuse in Nord Europa, ma poco note e ancora soggette a lacune normative in Italia.

I relatori si confronteranno quindi sui possibili scenari futuri del capitalismo italiano, alla ricerca di un modello che sappia coniugare la profittabilità d’impresa con i temi di responsabilità sociale, governance e passaggio generazionale.

Nel dettaglio, interverranno:

09:30 Saluti e Introduzione al tema
Prof. Avv. EUGENIO BARCELLONA – Professore di Diritto commerciale – Università del Piemonte Orientale; Partner – Pedersoli Studio Legale

09:50 Fondazioni organizzate sempre più come imprese? L’esempio del FAI
Dott. ANGELO MARAMAI – Direttore Generale – FAI Fondo Ambiente Italiano

10:00 Impresa e responsabilità sociale: quali scenari per la proprietà “istituzionale” di imprese capitalistiche?
Prof. GIULIO SAPELLI – Professore di Storia economica – Università degli Studi di Milano

10:15 Le fondazioni bancarie: l’esperienza italiana della proprietà “non-profit” di imprese profit-driven
Prof. FRANCESCO PROFUMO – Presidente Compagnia di San Paolo; Professore di macchine ed azionamenti elettrici – Politecnico di Torino

10:30 The governance and performance for foundation-owned firms
Prof. STEEN THOMSEN – Professor Ph.D., Chairman of the Center for Corporate Governance, Department of International Economics and Management – Copenhagen Business School

10:45 La proprietà “istituzionale” dell’impresa fra short-termism e long-termism
Dott. LUCA GARAVOGLIA – Presidente Davide Campari Milano

11:00 Proprietà dell’impresa e passaggio generazionale: nuove funzioni per le fondazioni?
Prof. PIERGAETANO MARCHETTI – Presidente Fondazione Corriere della Sera; già Notaio in Milano e Professore di Diritto commerciale – Università Bocconi di Milano

11:15 Tavola rotonda
Moderano Prof. Avv. UGO MINNECI Professore di Diritto commerciale – Università degli Studi di Milano – Prof. Avv. EUGENIO BARCELLONA – Professore di Diritto commerciale – Università del Piemonte Orientale; Partner – Pedersoli Studio Legale

12:45 Relazione conclusiva
Prof. Avv. EUGENIO BARCELLONA – Professore di Diritto commerciale – Università del Piemonte Orientale; Partner – Pedersoli Studio Legale

13:00 Chiusura lavori

Per iscrizioni seguire il link www.faiconvegniprofessionisti.it

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

Graziella Furci

Relazioni Esterne

Pedersoli Studio Legale

Tel: +39 02 30 30 51

Cell. +39 346 2517702

E-mail: graziella.furci@pedersoli.it


Sara Balzarotti

Ad Hoc Communication Advisors

Tel. +39 335 1415584

E-mail: sara.balzarotti@ahca.it

italiaoggi2

Italia-Cina, legali protagonisti

Il business tra i due Paesi cresce e gli studi legali italiani diventano sempre più protagonisti. Professionisti a confronto. Per Pedersoli interviene Antonio Pedersoli.

ItaliaOggiSette

20 marzo 2017

d24-copia

Legalcommunity Finance Awards: premiati i protagonisti di un settore che vale 240 milioni

Sono oltre 800  gli avvocati specializzati nel settore finance in Italia secondo le stime del centro ricerche di Legalcommunity.it. I dati sono stati presentati durante la serata dei Legalcommunity Finance Awards 2017, cerimonia di premiazione delle eccellenze legali di settore. Una giuria composta da 30 tra i più importanti esponenti di banche e player di mercato, ha premiato Morena Bontorin per la categoria Avvocato dell’Anno Emergente.

Diritto24

7 marzo 2017