Aggiornamenti

News

18.05.2022

Gli Studi nell'investimento di Equita Smart Capital - ELTIF in una quota di minoranza di Clonit

Equita Smart Capital – ELTIF, fondo di private equity gestito da Equita Capital SGR, multi-asset manager del Gruppo Equita, assistito da Pedersoli, ha completato il primo investimento per acquisire dai soci Carlo Roccio e Dario Russo una quota di minoranza in Clonit, assistita da Freshfields.

L’investimento di Equita Smart Capital – ELTIF, effettuato parte in acquisto quote e parte in un aumento di capitale, è finalizzato a dotare Clonit, leader in Italia nello sviluppo di test molecolari per malattie infettive e malattie genetiche, delle risorse necessarie per implementare il proprio piano di crescita, sia per vie esterne sia tramite lo sviluppo organico del business esistente.

Il closing dell’operazione è atteso nelle prossime settimane ed è soggetto al via libera da parte delle competenti autorità di vigilanza.

Il team di Pedersoli è guidato dall’equity partner Alessandro Marena con l’associate Elisa Bertoni.

Il team di Freshfields è guidato dal partner Nicola Asti e dal counsel Luca Sponziello, coadiuvati dall’associate Valentina Gagliani e da Ludovico Goglino, tutti membri del team Global Transactions – Corporate/M&A.

Spada Partners ha curato per conto di Equita la financial due diligence con un team guidato dal partner Cristiano Proserpio, assistito da Massimo Fagioli e Luca Tibaldo. La tax due diligence è stata curata da un team guidato dal partner Guido Sazbon assistito da Raffaella Piraccini.

Tutti gli Aggiornamenti

Relazioni Istituzionali

Pedersoli Studio Legale
Sebastiano Distefano
sebastiano.distefano@pedersoli.it
tel (+39) 02303051