Pedersoli e Associati si è aggiudicato il premio Studio dell’Anno Crisi e Ristrutturazioni

Milano 11 febbraio 2016 – Pedersoli e Associati si è aggiudicato il premio “Studio dell’Anno Crisi e Ristrutturazioni” nell’ambito della prima edizione dei TopLegal Industry Awards.

Studio dell’Anno Crisi e Ristrutturazioni_2Il premio è stato ritirato dagli avvocati Maura Magioncalda, Alessandro Fosco Fagotto e Alessandra De Cantellis in rappresentanza del team Restructuring and Insolvency di Pedersoli e Associati, in occasione di un evento che si è tenuto il 10 febbraio a Palazzo Mezzanotte, sede di Borsa Italiana, in presenza di 400 professionisti.

A valutare l’operato dello Studio è stata una commissione tecnica composta da esperti del settore di riferimento quali general counsel e direttori affari legali e societari di realtà imprenditoriali e finanziarie nazionali.

Nelle motivazioni alla base dell’attribuzione del premio, la Commissione ha sottolineato che Pedersoli e Associati “grazie alla capacità di comporre tutti gli interessi in gioco in una crisi aziendale, presta consulenza in casi di importanza nazionale e internazionale, trovando spesso soluzioni innovative” e ha concluso ricordando che è stato il primo studio ad assistere una società quotata, Seat PG, nella definizione di un concordato preventivo “in bianco”.