Aggiornamenti

News

26.11.2021

Pedersoli nell'IPO di Ariston

Ariston Holding N.V., player globale nelle soluzioni sostenibili per il comfort dell’acqua calda e del riscaldamento degli ambienti, ha concluso con successo il collocamento istituzionale volto all’ammissione a negoziazione delle proprie azioni ordinarie su Euronext Milan, mercato regolamentato organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A.

Il prezzo di offerta delle azioni ordinarie è stato fissato in €10,25 per azione. In base al prezzo di offerta, i proventi lordi derivanti dall’offerta (inclusivi della opzione di over-allotment) risultano pari a circa €915 milioni e la capitalizzazione del Gruppo Ariston alla data di avvio delle negoziazioni sarà pari a circa €3,375 miliardi, comprensivi dell’aumento di capitale di circa €300 milioni. L’offerta è consistita in un collocamento riservato di 29.268.292 azioni ordinarie di nuova emissione da parte della società e un’offerta secondaria di azioni esistenti da parte degli azionisti della società, Merloni Holding S.p.A. e Amaranta S.r.l., a taluni investitori istituzionali in diverse giurisdizioni.

L’inizio delle negoziazioni delle azioni su Euronext Milan, con il simbolo “ARIS”, è iniziato oggi 26 novembre 2021.

Il Gruppo Ariston e gli azionisti di riferimento sono stati assistiti da Pedersoli sia per la redomiciliation in Olanda (completata a giugno 2021, anche in preparazione della IPO) sia per la IPO su Euronext Milan. L’operazione cross border è stata coordinata dall’equity partner prof. Eugenio Barcellona assieme all’equity partner Marcello Magro con i counsel Leonardo Bonfanti e Fabrizio Grasso, il senior associate Federico Tallia, l’associate Carlo Ranotti ed i trainee Antonio Nisi e Olga Usai.

La società è inoltre stata assistita da Houthoff con un team composto dai partner Jetty Tukker e Philippe König e dalla senior associate Emma Schuttee e da Cravath rispettivamente per gli aspetti di diritto olandese e statunitense.

Linklaters ha assistito i joint global coordinators e i joint bookrunner per gli aspetti di diritto italiano, olandese e statunitense con un team multigiurisdizionale composto dai partner Ugo Orsini e Alexander Harmse, dalla counsel Cheri De Luca, dai managing associate Francesco Eugenio Pasello e Xu Wang e dall’associate Matteo Pozzi.

Goldman Sachs Bank Europe SE, Intesa Sanpaolo S.p.A. – Divisione IMI Corporate & Investment Banking e Mediobanca – Banca di Credito Finanziario S.p.A hanno agito quali joint global coordinator e joint bookrunner, mentre BNP PARIBAS, BofA Securities Europe SA, Citigroup Global Markets Europe AG ed Equita SIM S.p.A. in qualità di joint bookrunner.

Tutti gli Aggiornamenti

Relazioni Istituzionali

Pedersoli Studio Legale
Sebastiano Distefano
sebastiano.distefano@pedersoli.it
tel (+39) 02303051