Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR)

Soggetti Interessati: candidati da valutare ai fini dell’eventuale instaurazione di un rapporto di lavoro o di collaborazione professionale.

Pedersoli Studio Legale, nella qualità di Titolare del trattamento dei Suoi dati personali ai sensi e per gli effetti del Reg.to UE 2016/679 di seguito ‘GDPR’, con la presente, La informa che la citata normativa prevede la tutela degli interessati rispetto al trattamento dei dati personali e che tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza, nonché alla tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
I Suoi dati personali verranno trattati in conformità alle disposizioni normative sopra richiamate e nel rispetto degli obblighi di riservatezza ivi previsti. 

FINALITÁ DEL TRATTAMENTO

I Suoi dati personali potranno, previo il consenso qui prestato, essere utilizzati ai fini della valutazione del suo profilo per l’eventuale instaurazione di un rapporto di lavoro o di collaborazione professionale.
Il conferimento dei dati è per Lei facoltativo ed un suo eventuale rifiuto al trattamento potrà compromettere il perseguimento delle sopraindicate finalità.
Ai fini dell’indicato trattamento, il Titolare potrà venire a conoscenza di categorie particolari di dati personali, quali ad esempio: adesione a partiti, adesione a sindacati, convinzioni filosofiche o di altro genere, convinzioni religiose, opinioni politiche, origini razziali o etniche, stato di salute, vita sessuale. I trattamenti di queste categorie particolari di dati personali sono effettuati in osservanza dell’art. 9 del GDPR.
Ai fini dell’indicato trattamento, il Titolare potrà altresì venire a conoscenza di dati personali relativi a condanne penali o reati ai sensi dell’art. 10 del GDPR ed in particolare: informazioni concernenti i provvedimenti giudiziari, informazioni concernenti la qualità di imputato od indagato, nonché informazioni concernenti l’eventuale applicazione di misure di sicurezza. I trattamenti di dati personali per questa categoria particolare sono effettuati in osservanza delle disposizioni del GDPR.

MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

I suoi dati personali potranno essere trattati secondo le seguenti modalità:

  • elaborazione di dati raccolti presso terzi
  • trattamento a mezzo di calcolatori elettronici
  • trattamento manuale a mezzo di archivi cartacei

Ogni trattamento avviene nel rispetto dei presupposti e delle modalità di cui agli artt. 6 e 32 del GDPR e mediante l’adozione delle adeguate misure di sicurezza ivi previste.
I suoi dati saranno comunicati esclusivamente a soggetti competenti e debitamente nominati per l’espletamento dei servizi necessari ad una corretta gestione del rapporto, con garanzia di tutela dei diritti dell’interessato.
I suoi dati saranno trattati unicamente da soggetti appartenenti a Pedersoli Studio Legale espressamente autorizzati dal Titolare ed, in particolare, dalle seguenti categorie di addetti:

  • ufficio Marketing
  • soci e direzione
  • collaboratori e dipendenti
  • staff di segreteria e amministrativo

DIFFUSIONE

I suoi dati personali non verranno diffusi in alcun modo.

PERIODO DI CONSERVAZIONE

Nel rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati di cui all’art. 5 del GDPR, i suoi dati personali saranno conservati per il periodo strettamente necessario al conseguimento delle finalità per cui sono raccolti e trattati.

TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il Titolare del Trattamento dei dati, ai sensi della Legge, è Pedersoli Studio Legale, Via Monte di Pietà, 15 , 20121 MILANO (e-mail: dataprotection@pedersoli.it; telefono: +39 02.303051; P.IVA e C.F.: 04158350969) nella persona del suo legale rappresentante p.t.

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

Ai sensi dell’art. 15 del GDPR, i soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto di ottenere, in qualunque momento, la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che li riguardano e, in tal caso, di avere accesso ai medesimi, anche mediante copia fornita dal Titolare del Trattamento.

Gli interessati hanno, inoltre, diritto ad accedere alle informazioni inerenti:

  • all’origine dei dati personali;
  • alle finalità e modalità del trattamento;
  • ai destinatari o categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati;
  • quando possibile, al periodo di conservazione dei dati personali o ai criteri in ogni caso utilizzati per determinare tale periodo;
  • alla logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
  • agli estremi identificativi del Titolare, dei responsabili e del rappresentante eventualmente designato ai sensi dell’articolo 27 del GDPR.

Ai sensi degli artt. 16, 17, 18, 20 e 21 del GDPR, gli interessati hanno, altresì, il diritto:

  1. di ottenere l’aggiornamento, la rettifica, ovvero, quando vi hanno interesse, l’integrazione dei dati;
  2. di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati, ovvero dei dati trattati sulla base giuridica del consenso, in caso di revoca del medesimo;
  3. di ottenere l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccetto il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
  4. di ottenere la limitazione del trattamento;
  5. di ottenere la portabilità dei dati;
  6. di opporsi, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati che lo riguardano ai sensi dell’art. 6, paragrafo 1, lettere e) o f) del GDPR;
  7. di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano per le finalità di marketing diretto.