Aggiornamenti

News

28.06.2019

Quadrivio Group attraverso Industry 4.0 Fund investe in Nabucco: gli studi coinvolti

Pedersoli Studio Legale, con un team guidato dall’equity partner Ascanio Cibrario e dal counsel Luca Rossi Provesi, ha assistito Quadrivio Group (da oltre 20 anni tra i principali operatori nel mercato del private equity) nell’acquisizione della maggioranza di Nabucco, holding di controllo di F&DE Group e leader italiano nei servizi della ristorazione e dell’hospitality.

L’operazione è stata eseguita attraverso il nuovo veicolo Industry 4.0 Fund, nato per iniziativa di Alessandro Binello, Roberto Crapelli e Walter Ricciotti allo scopo di promuove investimenti nella digitalizzazione delle PMI. Obiettivo di questo primo investimento, infatti, è quello di supportare il percorso di crescita dell’azienda attraverso investimenti in tecnologie che consentano l’integrazione e la digitalizzazione di tutta la filiera.

Il team di Pedersoli che assieme ad Ascanio Cibrario e Luca Rossi Provesi ha affiancato Quadrivio Group nell’operazione, ha visto il coinvolgimento di una squadra multidisciplinare composta dagli associate Edoardo Augusto Bononi, Giancarlo Maniglio, Giacomo Massironi e Andrea Scarpellini. La commercial e financial due diligence è stata invece curata da PWC con il partner Federico Mussi, mentre la tax due diligence è stata condotta dal partner Sergio Pellone di Talea.

I venditori sono stati assistiti dallo studio legale Dentons, con un team composto dal partner Alessandro Dubini e dal managing counsel Filippo Frabasile, mentre La Compagnia Holding Merchant Bank ha agito in qualità di advisor finanziario.

L’operazione è stata finanziata da Banco BPM che è stata assistita dallo studio Legance, con il coinvolgimento del socio Guido Iannoni Sebastianini e dell’associate Vincenzo Gurrado e, per i profili fiscali, del senior counsel Francesco Di Bari.

Tutti gli Aggiornamenti

Relazioni Istituzionali

Pedersoli Studio Legale
Sebastiano Distefano sebastiano.distefano@pedersoli.it
Laura Sala laura.sala@pedersoli.it
tel (+39) 02303051